Salernitana-Inter 0-5: i nerazzurri travolgono i granata

SERIE A – 18ª GIORNATA

Salernitana-Inter
Credit: profilo ufficiale Facebook Inter

SALERNITANA-INTER – Finisce 0-5 l’anticipo della 18ª giornata di Serie A tra Salernitana e Inter. Dominio nerazzurro a Salerno: Calhanoglu e Sanchez sugli scudi. Gara da dimenticare per i granata di Colantuono.

Salernitana-Inter 0-5: Perisic (11’), Dumfries (33’), Sanchez (52’), Lautaro (77’), Gagliardini (87’)

Salernitana-Inter. Troppa Inter per la Salernitana. La squadra di Inzaghi travolge i granata e conferma il primo posto a una giornata dal termine del girone d’andata. Funziona tutto per i nerazzurri: all’11’ Perisic apre la strada, poi la rete di Dumfries equivale al 100esimo gol interista nell’anno solare. Nel secondo tempo, l’Inter dilaga. Sanchez, Lautaro e Gagliardini firmano il pokerissimo nerazzurro. La squadra di Inzaghi si ritrova adesso con 43 punti in classifica, due in più rispetto a quelli totalizzati dai nerazzurri nella girone di andata della scorsa stagione. E ora può diventare campione d’Inverno nella prossima giornata, dopo aver rimontato sette punti a Napoli e Milan.

Primo tempo

Partita senza storia sin dall’inizio per l’Inter di Inzaghi. All’11’, Perisic approfitta dell’angolo perfetto calciato da Calhanoglu e sigla il vantaggio nerazzurro. Al 30’, arriva la prima occasione per la Salernitana, con un tiro di Obi che non causa troppi problemi ad Handanovic. Tre minuti più tardi, Dzeko trova Dumfries solo all’interno dell’area: l’olandese colpisce la traversa, ma la palla termina in rete. 2-0 Inter ed il gol interista numero 100 nel 2021. Record.

Secondo tempo

Nella ripresa, l’Inter comincia subito fortissimo. Ripartenza incredibile cominciata da Sanchez, palla verso Calhanoglu che serve di nuovo il cileno che non sbaglia. 3-0 Inter e gara virtualmente chiusa. La Salernitana non è più sul campo e la squadra di Inzaghi domina lo Stadio Arechi. Al 77’, altra azione fantastica dell’11 nerazzurro che si conclude con un tiro bellissimo di Lautaro finito in rete. 4-0 Inter. Passano appena 10 minuti e i nerazzurri continuano a macinare gioco: Gagliardini piomba su un pallone vagante nell’area salernitana e insacca la rete che vale il 5-0 nerazzurro.