Pannullo Juve Stabia
Pannullo Juve Stabia

Pannullo: “Sottili? Stiamo scoprendo un tecnico con le idee chiare”

Antonio Pannullo, ex sindaco di Castellammare di Stabia, ha commentato l'esito di Juve Stabia-Bari

Antonio Pannullo, ex sindaco di Castellammare di Stabia, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese”.

Le dichiarazioni di Pannullo sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Ho apprezzato molto Panico che non conoscevo. Ho visto un gran bel giocatore e una gran bella squadra. Anche la difesa con Troest in testa ha avuto la meglio sul Bari che si è presentato a Castellammare un po’ supponente. Probabilmente il Bari è più forte della Juve Stabia ma le Vespe hanno vinto meritatamente e hanno dimostrato di poter competere.

E’ bene che venga ora una partita un po’ più facile con il Monterosi per dare luogo ad un cambio di rotta. Tutti auspicano che la Juve Stabia arrivi alla sua collocazione naturale. Con una striscia positiva trovare una dimensione più giusta sarà più facile.

Qualche acquisto importante lo farei a centrocampo a gennaio. L’attacco lo vedo messo bene. Lo abbiamo visto domenica. Eusepi segna, si fa male ed entra Evacuo. In difesa sono un grande estimatore di Troest. Credo si sia anche innamorato dei nostri colori. Il centrocampo nonostante domenica lo abbia visto bene è la chiave della squadra, ti può far fare la differenza. A gennaio – aggiunge Pannullo – si può trovare anche qualche esubero in Serie B. Attenzionerei il centrocampo come il settore da sistemare.

La mia ambizione più grande è tornare a fare il sindaco della mia città. E’ stato sempre il mio obiettivo sin da quando da piccolo ho iniziato a fare politica. A questa ambizione va affiancato un atto di coraggio. Spesso il limite stesso della città – continua Pannullo – è stata quella dell’immagine cartolina. Mi riprometto che all’ambizione affiancherò l’impegno e l’abnegazione.

Sottili non è un uomo che parte con un curriculum come Novellino. Stiamo scoprendo un uomo che ha idee chiare. Mi sembra un buon viatico per risalire la china. Magari la striscia positiva – conclude Pannullo – potrà continuare col Monterosi. Credo finirà 2-0 per la Juve Stabia col Monterosi”.

Ascolta la WebRadio