24.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Giugno 25, 2022

Juve Stabia, grande rimonta dallo 0-2 al 2-2 per l’Under 17 di mister Sacco nell’andata dei quarti di finale col Cesena

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, al campo RP Center di Castello di Cisterna va in scena una grande rimonta delle Vespette Under 17 di mister Michele Sacco che si portano dallo 0-2 al 2-2 finale e guardano con ottimismo al retour-match di domenica prossima 5 giugno.

Cesena che va in doppio vantaggio con una doppietta di Coveri nei primi 19 minuti di gioco, ma Fravola allo scadere del primo tempo con una bellissima iniziativa personale sulla fascia sinistra al secondo minuto di recupero del primo tempo e Saviano allo scadere del match, fissano il punteggio sul 2-2 finale dopo che Genovese già una decina di minuti prima aveva fallito da buona posizione il 2-2 per la Juve Stabia.

Di seguito il tabellino del match pareggiato 2-2 dall’Under 17 della Juve Stabia contro il Cesena nella gara di andata dei quarti di finale.

Juve Stabia – Accardo, Celentano (30’ Noletta), Fravola, Ceccarini, Provvisiero, Borrelli, Del Mondo, Piccolo, Pimenta (46’ Aprea), Faccetti (66’ Genovese),Saviano. A disp. Diglio, Caropreso, Schettino, Granatello, Marcuccio, Di Lauro. All. Sacco

Cesena – Galassi, Manetti, Rossi, Campedelli, Trocchia (62’ Valentini), Casadei, Castorri (82’ Maltoni), Ghinelli, Venturelli (92’ Brighi) Giovannini (62’ Guidi), Coveri (82’ Valentini). A disp. Casadei, Domeniconi, Magnani, Amadori. All. Masolini

GOL – 7’ Coveri (C), 19’ Coveri (C), 46’ Fravola (JS), 90’ Saviano (JS)

AMMONIZIONI – Provvisiero (JS), Casadei (C)

ESPULSIONI – /

Al termine del match mister Sacco ha così commentato l’esito della gara di andata col Cesena: “Ancora partita in salita, siamo abituati ad andare sotto e poi con grande sacrificio riusciamo ribaltarla. Ma per quanto visto in campo non meritavamo di perdere questa partita. E’ un gruppo importante in cui ci sono 25 titolari e non 11. Si è visto con Genovese, Moletta, Aprea, i cambi hanno portato alla rimonta finale. Andiamo a caccia di un sogno, abbiamo giocato contro un signora squadra come il Cesena forte atleticamente e tecnicamente. Oggi abbiamo sempre continuato a giocare e ad attaccare nonostante le difficoltà della gara”. 

Domenica prossima la gara verità a Cesena in cui le Vespette si giocheranno il tutto per tutto alle ore 11 in un match che si preannuncia già infuocato e in cui non mancheranno ancora una volta le sorprese speriamo ancora una volta tutte a tinte gialloblè.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy