30.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Giugno 30, 2022

Juve Stabia, si valuta l’opzione Fiuggi per il ritiro pre-campionato

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, dopo l’ufficializzazione di Walter Novellino come allenatore delle Vespe per la stagione 2021-2022 si decide in questi giorni anche quella che sarà la location del prossimo ritiro pre-campionato.

In un primo momento, e prima dell’ufficializzazione di Walter Novellino come guida tecnica delle Vespe, si era pensato alla possibilità rappresentata dalla vicina Agerola dove sarebbe stato possibile utilizzare un campo in erba sintetica per il romitaggio delle Vespe.

Poi con l’ufficializzazione di Novellino, sarebbero cambiati gli scenari possibili per il prossimo ritiro pre-campionato delle Juve Stabia.

Infatti il nuovo tecnico delle Vespe avrebbe chiesto un campo non in erba sintetica ma in erba naturale. E la scelta sarebbe ricaduta per questo motivo sulla località di Fiuggi. Si starebbe cercando in questo senso una data per l’ipotesi Fiuggi.

Peraltro ricordiamo che a Fiuggi la Juve Stabia fece il suo ritiro precampionato anche nell’anno dell’ultima promozione in Serie B nella stagione 2018-2019.

Nell’estate 2018 infatti le Vespe fecero la loro preparazione proprio in quel di Fiuggi ed anche da un punto di vista scaramantico non sarebbe male un ritorno nella cittadina laziale che tanto bene portò in quel caso alle Vespe.

Diversamente dal ritiro dell’anno successivo, nell’estate del 2019, svolto a Rivisondoli in una stagione che poi terminò molto amaramente nella retrocessione in Lega Pro.

In questi giorni si valuterà il da farsi e verrà valutata attentamente l’ipotesi Fiuggi anche e soprattutto per venire incontro al nuovo tecnico Novellino che ha chiesto un campo in erba naturale per la preparazione fisica della propria squadra. Seguiranno aggiornamenti.

A cura di Natale Giusti

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy