24.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Giugno 26, 2022

Juve Stabia, arriva il grande colpo in attacco: Eusepi dall’Alessandria

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, arriva il grande colpo in attacco per le Vespe. Si tratta di Umberto Eusepi, classe 1989, nell’ultima stagione all’Alessandria con cui ha vinto il campionato ai playoff approdando in Serie B.

L’incontro decisivo è avvenuto stamattina alla presenza per la Juve Stabia dell’amministratore Unico, Vincenzo Todaro, e del ds Rubino. Il giocatore, che era richiestissimo anche dalla Feralpisalò, arriverebbe a titolo temporaneo alla Juve Stabia. Mancherebbe solo l’ufficialità che arriverà a breve.

La carriera del bomber Umberto Eusepi prima di approdare alla Juve Stabia.

Punta centrale di piede destro, Eusepi inizia la sua carriera tra le giovanili di Roma e Lazio prima di passare al Genoa nel 2006.

Nel 2008 va in prestito all’Ancona, in Serie B. Esordisce tra i professionisti il 30 agosto dello stesso anno, nella gara del torneo cadetto contro il Treviso, realizzando poi il primo gol il 29 marzo 2009 all’Empoli.

Ritornato a Genova, viene nuovamente ceduto in prestito alla Reggiana. Poi va in prestito al Viareggio, sempre in Prima Divisione, squadra con la quale mette a segno 9 gol in 13 partite.

Nell’estate del 2010 il Genoa lo cede in comproprietà al Varese in Serie B poi va in prestito al Pavia, dove in Prima Divisione sigla 7 gol in 15 match.

In seguito passa in prestito al Carpi in Serie C con cui disputa 37 gare condite da 8 reti.

A giugno 2012 il Varese lo acquista definitivamente e dopo sei mesi coi varesini, nei quali mette assieme 11 presenze nel campionato cadetto, durante il mercato invernale viene ceduto in prestito alla Pro Vercelli, nella stessa categoria.

Nel 2013 passa in prestito al Perugia in Prima Divisione con cui realizza 13 gol in 30 partite. e contribuisce in maniere determinante alla vittoria del campionato.

Nell’estate del 2014 passa a titolo definitivo al Benevento. E’ la migliore stagione di Eusepi in quanto con i sanniti in Lega Pro realizza 18 reti (capocannoniere della Lega Pro). Il Benevento quell’anno verrà eliminato ai playoff dal Como.

Nel 2015 arriva l’esperienza in cadetteria con la Salernitana dove resta però solo 6 mesi. A gennaio 2016 passa al Pisa con cui vince un altro campionato e contribuendo in maniera determinante con le sue reti alla promozione in in Serie B del Pisa.

Dopo una parentesi ad Avellino, ritorna al Pisa dove in due anni fa registrare 9 golo in 32 partite. Poi va in prestito prima a Novara (9 gol in 35 gare) e poi ad Alessandria dove in 2 anni colleziona 59 presenze e 21 reti.

Nell’estate del 2020 l’Alessandria ne riscatta il cartellino e contribuisce nel campionato 2020-2021 alla promozione in B dei grigi. Di oggi la notizia del passaggio alla Juve Stabia di cui si attende solo l’ufficialità.

Foto: calciomercato.com

a cura di Natale Giusti.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy