I due profili preferiti da Sarri sono Icardi e Morata

I dettagli

La Gazzetta dello Sport parla dell’erede che dovrà prendere il posto di Higuain: “I due profili preferiti da Sarri sono anche i più difficili e portano dritti a Icardi e Morata. Ma se per lo spagnolo ex Juve sembra una missione impossibile per costo di cartellino e ingaggio, per il capitano dell’Inter il Napoli ha già mosso i primi passi, sotto forma di un assegno da 30 milioni più il cartellino di Gabbiadini (da sempre gradito a Mancini). Offerta rispedita al mittente perché l’Inter — a cui gli azzurri hanno chiesto informazioni pure per Brozovic, seguito dall’Arsenal — ritiene il capitano incedibile, o quantomeno intrattabile per meno di 50/60 milioni. Ma siamo solo ai primi sondaggi. Effettuati anche con l’altro club di Milano”.