Crollo palazzina Torre del Greco: 3 sopravvissuti miracolosamente estratti

LEGGI ANCHE

CRONACA CAMPANIA – Il crollo di una palazzina a Torre del Greco ha scosso la comunità locale, lasciando dietro di sé un’atmosfera di tragedia e speranza. #TorredelGreco #Crollopalazzina #Soccorso #Emergenza #Vigilidelfuoco #Carabinieri #Napoli #Incidente #Sopravvissuti #Ricercaesalvataggio

Crollo palazzina Torre del Greco: 3 sopravvissuti miracolosamente estratti

Nonostante la gravità dell’incidente, le squadre di soccorso hanno lavorato instancabilmente per estrarre tre persone vive dalle macerie, offrendo un raggio di speranza in mezzo al caos e alla distruzione.

Sommario:
L’articolo narra del crollo di una palazzina a Torre del Greco, in provincia di Napoli, che ha portato al salvataggio di tre persone dalle macerie. La prima persona estratta viva è una ragazza di 19 anni, seguita da un uomo e da una terza persona non ancora identificata. All’interno della palazzina, abitavano cinque nuclei familiari, mentre diverse persone tra passanti sono state ferite. Le squadre di soccorso sono ancora alla ricerca di eventuali sopravvissuti e continuano le operazioni di ricerca e soccorso.

Crollo Torre del Greco, tre persone estratte vive, numerosi feriti

Introduzione:
Nella mattinata di oggi, a Torre del Greco, in provincia di Napoli, si è verificato un tragico evento che ha portato al crollo di una palazzina di tre piani. Nonostante la gravità della situazione, ci sono state notizie incoraggianti riguardo al salvataggio di tre persone dalle macerie, che sono state estratte vive. Inoltre, diverse persone hanno riportato ferite nel corso dell’incidente.

Primo salvataggio: Una ragazza di 19 anni

La prima persona ad essere estratta viva dalle macerie è una ragazza di 19 anni. Nonostante abbia riportato un politrauma a causa del crollo, è stata prontamente trasportata all’ospedale del Mare per ricevere le cure necessarie. Il suo salvataggio è stato un momento di speranza in mezzo alla tragedia.

Secondo salvataggio: Un uomo e un altro uomo gravemente feriti

Successivamente, è stato possibile estrarre una seconda persona viva dalle macerie. Al momento, non si conosce l’identità di questa persona, ma è stata segnalata come un uomo. Purtroppo, anche lui ha riportato un grave politrauma a seguito del crollo ed è stato trasportato d’urgenza in ospedale per ricevere le cure necessarie. L’intervento tempestivo dei soccorritori ha contribuito a preservare la vita di queste persone.

Coinvolti 5 nuclei familiari e la ricerca di due bimbi

All’interno della palazzina crollata, situata in corso Umberto I al numero 61, vivevano ben 5 nuclei familiari. Attualmente, le squadre di soccorso sono alla ricerca di almeno due bambini che potrebbero essere rimasti intrappolati sotto le macerie. Questa situazione è particolarmente delicata e richiede un impegno costante da parte delle squadre di Vigili del fuoco e dei Carabinieri, che stanno operando sul posto per trovare eventuali sopravvissuti.

Feriti tra i passanti e salvataggio di una bambina di quattro anni

Oltre alle persone coinvolte all’interno della palazzina, anche alcuni passanti sono stati colpiti dal crollo e hanno riportato ferite. Tra di loro c’è stato un bambino, insieme al suo nonno, colpiti dai calcinacci. Fortunatamente, le loro ferite non sono gravi e sono stati trasportati in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Terzo salvataggio: Una terza persona estratta viva

Aggiornamento: È stato confermato che una terza persona è stata estratta viva dalle macerie della palazzina crollata. Al momento, l’identità di questa persona non è ancora stata rivelata. Le operazioni di ricerca e soccorso sono ancora in corso, poiché si cerca di assicurarsi che non ci siano altre persone intrappolate.

Conclusioni:
Il crollo della palazzina a Torre del Greco ha causato gravi danni e numerose persone coinvolte. Nonostante ciò, grazie all’efficienza e al coraggio delle squadre di soccorso, tre persone sono state estratte vive dalle macerie. Questi salvataggi offrono una speranza in mezzo alla tragedia e dimostrano l’importanza dell’intervento rapido e coordinato in situazioni di emergenza. Le operazioni di ricerca e soccorso sono ancora in corso, nella speranza di trovare eventuali sopravvissuti e garantire la sicurezza di tutti.

Leggi altro


Previsioni Meteo10 Luglio 2024: Nord, Centro, Sud. Focus su Castellammare di Stabia, Napoli e Province Campane

Scopri il meteo del 10 Luglio 2024 per Italia e Campania, con dettagli per Castellammare di Stabia e Napoli.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare