CdS – Frizioni tra Ancelotti e Insigne: c’è incompatibilità tra i due

L’attaccante e l’allenatore del Napoli sembrano non andare proprio d’accordo

Lorenzo InsigneCarlo Ancelotti non riescono a mettere da parte le proprie ragioni per tornare a lavorare insieme e portare il Napoli nel posto di classifica che merita. Per il talento di Frattamaggiore, la ferita dell’esclusione dalla gara di Champions League è ancora troppo fresca. Lorenzinho proprio non voleva sedersi sugli spalti di Genk. Poi è arrivato il disgelo, ma la qualità delle sue partite non è variata.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:
“È così che si sostiene un (potenziale) campione, uscendo dagli equivoci e mirando dritto al problema, ch’esiste: c’è un anno di incomprensioni, di linguaggi incompatibili, di frizioni che Insigne non ha negato e che Raiola ha deciso di risolvere scendendo in campo.
La telefonata, una settimana fa, c’era già stata tra Insigne e Raiola, per confrontarsi su questo «gelo» ormai accertato e però anche su certe partite rimaste lì, come vuoti d’aria dalle quali lo scugnizzo si è ritrovato travolto.
Insigne è sparito dal Napoli, ha smesso di essere «centrale» come gli piacerebbe essere: ha giocato meno di quanto potrebbe, certo quanto Ancelotti ritiene meriti. Stavolta è stato indispensabile altro, affinché possa esserci un’ennesima tregua, forse l’ultima”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Corea-Portogallo

Mondiale calcio 2022 la Corea batte il Portogallo ed ottiene una storica e sofferta qualificazione superando Uruguay e Ghana

Non serve De Arrascaeta: Ghana-Uruguay sono fuori dal Mondiale

Ghana-Uruguay finisce 0-2 per la squadra di Lopez che, nonostante un doppio De Arrascaeta manca l'accesso agli ottavi di finale