13.5 C
Castellammare di Stabia
sabato, Aprile 10, 2021

Castellammare, rapporto tamponi/positivi ancora oltre il 20%: l’ultimo bollettino

Da leggere

9f6e40d832c4ba8c8fd2350b5417a1c6?s=120&d=mm&r=g
Mario Calabrese
Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Castellammare, rapporto tamponi/positivi ancora oltre il 20%, l’ultimo bollettino: 23 casi tra gli under 18, 108 in totale. 54 le persone guarite nelle ultime 24 ore

Sono 108 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) oggi 9 marzo 2021. A riferirlo è il Sindaco Gaetano Cimmino nel corso del consueto aggiornamento sull’emergenza sanitaria in corso.
Tra i nuovi contagiati ci sono sei bambini tra i 2 ed i 9 anni, diciassette ragazzi tra i 10 ed i 17 anni e sette persone tra gli 81 ed i 90 anni. Sono stati lavorati complessivamente 501 tamponi. 54, invece, i guariti tra cui una piccola di 11 anni.

Ricordiamo che l’Asl Na 3 Sud ha attivato un servizio informativo telefonico specifico al numero 081 9633169 per informazioni sulla campagna vaccinale. L’obiettivo è quello di fornire informazioni complete, obiettive ed accurate per favorire un’ampia adesione alla campagna vaccinale contro il Covid-19.

Specifichiamo che il dato dei nuovi positivi riguarda i “primi positivi”, ovvero cittadini che presentano positività al virus per la prima volta, e che non vengono conteggiate le eventuali successive positività ai tamponi di controllo.

Attualmente è in vigore a Castellammare di Stabia la “Zona Rossa rafforzata” come da ordinanza sindacale n. 98 del 5 marzo 2021, disponibile al link in basso. Qui in basso anche l’ordinanza regionale n. 6 del 27 febbraio 2021 con la quale è sospesa l’attività didattica in presenza dei servizi educativi per l’infanzia e dei servizi per l’infanzia (sistema integrato 0-6 anni) nonché delle scuole di ogni ordine e grado, nonché delle Università. Con ordinanza del 5 marzo, infine, il ministero della Salute ha collocato la Regione Campania in Area Rossa.

Tutti gli ultimi provvedimenti ai link in basso. ⬇️ ⬇️ ⬇️

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -