Carabinieri Sicilia: specializzate 14 unità nel servizio di polizia di frontiera

Si è concluso, presso il Comando Legione Carabinieri Sicilia, il corso di specializzazione per “Addetti alla Polizia di Frontiera”

Si è concluso, presso il Comando Legione Carabinieri Sicilia, il corso di specializzazione per “Addetti alla Polizia di Frontiera”, svoltosi grazie alla proficua attività didattica di docenti dell’Università degli Studi di Palermo e di personale della Polizia di Frontiera, con cui sono stati formati nello specifico settore 14 fra Marescialli e Brigadieri dell’Arma.

I Carabinieri saranno così impiegati in materia di:

  1. controllo di stranieri, anche in relazione ai passaporti e ai relativi documenti equiparati;
  2. repressione degli illeciti nel campo della criminalità transfrontaliera;
  3. contrasto alla minaccia terroristica.

Al personale adesso specializzato, sarà ora affidato il compito di garantire i controlli di frontiera in quelle località siciliane ove la specifica attività di polizia ricade nella competenza dell’Arma, quali Pozzallo (Rg), Riposto (Ct), nonchè le isole di Pantelleria (Tp), Lampedusa e Linosa (Ag) e Lipari (Me).

Il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, Generale di Brigata Rosario Castello, ha rivolto un sincero ringraziamento ai docenti dell’Ateneo palermitano e della Polizia di Stato per la proficua collaborazione offerta.

Adduso Sebastiano

(tutte le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

 

Armi, munizioni e droga in casa, due arresti

DI SEBASTIANO ADDUSO 3 GIUGNO 2021

I CC di Palermo hanno arrestato un 59enne che aveva 1kg di cocaina e cartucce varie e un 50enne con…

 

Il sindaco di Milazzo (ME), giornalista, ha annunciato querela verso Oggi Milazzo

Il Sindaco di Milazzo annuncia querela. Assostampa Sicilia-Messina: sorpresi, sembra “intimidire”

DI SEBASTIANO ADDUSO 3 GIUGNO 2021

Il sindaco di Milazzo (ME), giornalista, ha annunciato querela verso Oggi Milazzo, testata che aveva scritto di malumori tra i…

 

Il Tribunale di Palermo ha revocato buona parte del sequestro

Revocato dal Tribunale gran parte del sequestro patrimoniale

DI SEBASTIANO ADDUSO 3 GIUGNO 2021

Il Tribunale di Palermo ha revocato buona parte del sequestro di circa 1 miliardo e 600 milioni agli imprenditori Virga

Commenta

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV