24 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Luglio 1, 2022

Cangianiello: “Il Latina è una buona squadra dalla cintola in giù”

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Pasquale Cangianiello, giornalista di Lazio TV, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese” per parlarci del Latina, prossimo avversario della Juve Stabia.

La trasmissione va in onda ogni lunedì dalle ore 20:30 sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live” e sui nostri canali YouTube e Twitch.

Le dichiarazioni di Pasquale Cangianiello sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Il Latina è una squadra buona dalla cintola in giù e un po’ fumosa in attacco. E’ una squadra che può mettere in imbarazzo un avversario importante ma poi le gare bisogna anche vincerle.

Contro l’Avellino ha giocato una buona gara, ha fatto bella figura anche contro il Foggia e la Paganese battendola. Il Latina è una squadra che può impensierire tutte le squadre. Se riesce ad abbinare il volume di gioco ad una discreta fase realizzativa, può recitare un ruolo importante.

Ercolano è un attaccante aggiunto che parte dalla difesa. E’ un giocatore che da profondità, è chiaro che serve equilibrio anche nella fase difensiva ma lui sa fare anche quella. Ercolano è il calciatore che più mi ha impressionato in questo scorcio iniziale di campionato.

Rosseti e Carletti non mi sono piaciuti. Carletti difende bene la palla ma insieme ancora non fanno reparto. Meglio con un corazziere e un brevilineo in attacco. Sono giocatori importanti ma l’assortimento migliore è quello. Di Donato sta cercando di dare continuità a questo tandem di attacco, sperando di avere frutti in questo senso.

Nel segno del 4-4-2 il Latina che scenderà in campo contro la Juve Stabia. il portiere sarà Cardinali, centrale difensivo Esposito con De Santis, a sinistra Nicolao, a destra Ercolano. A centrocampo mediani Amadio con Spinozzi o Tessiore e Di Livio. In avanti Carletti e Rosseti. Verrà data ancora fiducia a questo tandem di attacco”.

a cura di Natale Giusti.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy