18.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Altobelli: “L’obiettivo non è la salvezza ma rientrare fra le prime dieci. Dobbiamo alzare la qualità del nostro gioco”

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Daniele Altobelli, centrocampista della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine del match vinto 3-1 contro la Vibonese.

Le dichiarazioni di Altobelli sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Sicuramente si può fare sempre meglio e fa parte delle caratteristiche di ogni giocatore. Si può fare sicuramente meglio. A tratti nel primo tempo siamo usciti bene. Dobbiamo alzare la qualità del nostro gioco per più tempo possibile. E’ un obiettivo che ci simo posti insieme al tecnico. Nei momenti in cui vinci giochi con più spensieratezza. Oggi che venivamo da un brutto periodo – aggiunge Altobelli – sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata con la Vibonese. 

Sono 8-9 anni che sono nel calcio professionistico. Ho giocato sia in un centrocampo a due che a tre. Non ho preferenze – prosegue Altobelli – poi spetta al tecnico decidere con quale modulo tattico dobbiamo scendere in campo. 

In quanto a carisma do una grossa mano allo spogliatoio. Oggi era importantissimo vincere altrimenti si faceva preoccupante la classifica. Ma l’obiettivo non è la salvezza ma rientrare prima possibile fra le prime dieci. Una volta ottenuti i punti salvezza – aggiunge Altobelli -giocheremo con più spensieratezza. 

Nelle mie prestazioni fatte finora posso senza dubbio fare di più anche per toglierci da questa posizione ibrida della classifica. Dopo il pari sono ritornati i fantasmi delle ultime settimane. Anche se la Vibonese è ultima non era facile oggi vincere. 

Non abbiamo mai fatto due vittorie di fila da inizio stagione. Ci è mancata soprattutto la continuità dei risultati. Faremo di tutto – conclude Altobelli – che sia la volta buona proprio sabato contro il Monopoli”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy