Studenti dell'ITC Sturzo di Castellammare di Stabia dove nasce l'azienza Four Bags JA.jpg

Alternanza scuola lavoro, all’ITC Sturzo di Castellammare di Stabia nasce l’azienza Four Bags JA

Ne danno notizia gli stessi allievi che si sono impegnati in una impegnativa ed ambiziosa iniziativa raggiungendo l’obiettivo prefisso, inventare un’azienda e un prodotto partendo da un’idea: è nata così l’azienza Four Bags JA

Queste le parole degli studenti:

In quest’anno scolastico 2016/2017, nell’ambito dell’attività Alternanza Scuola Lavoro, la nostra classe IV A dell’istituto ITS “Luigi Sturzo” di Castellammare di Stabia indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing ha elaborato un progetto con il supporto della piattaforma JA Italia dal titolo “Four Bags JA”.

“Four” indica la nostra classe, la quarta appunto, mentre Bags (borse) è l’oggetto che abbiamo deciso di realizzare.

Per il logo abbiamo scelto un’immagine caratteristica della nostra città che ritrae il golfo ed il castello angioino. Questa scelta è stata fatta per valorizzare Castellammare e aiutarla a farla conoscere in altri luoghi dell’Italia.

L’idea di questo progetto imprenditoriale è nata nello scorso anno su input di “Fare Azienda”, società di consulenza aziendale del dottor Luciano Salese, coinvolta dal nostro Istituto nell’attività di simulazione d’impresa.

Questo progetto consiste nel creare tre modelli di borse, personalizzabili attraverso il sito apposito da noi creato (http://jafourbags.altervista.org/)

Queste borse sono rivolte ad un pubblico femminile e maschile con un prezzo accessibile a tutti. Esse, sono,oltre che personalizzabili anche innovative in quanto dotate di uno specchietto a led, caricabatteria per cellulare a pile, un localizzatore interno pensato appositamente per lo zaino professionale e, inoltre, è stata creata una “cover bag” che all’interno presenta borselli intercambiabili pronti a diventare anche vere e proprie pochette da sera.

Per pubblicizzare il nostro prodotto abbiamo creato una pagina web su Facebook (Four Bags JA) che sarà quotidianamente aggiornata dal Manager Marketing con l’intento di migliorare costantemente il prodotto e accettare ogni suggerimento proposto dalla possibile clientela.

Questa attività ci ha permesso di mettere in campo tutte le nostre conoscenze e competenze supportati in ciò dagli insegnanti del nostro consiglio di classe e, in particolare, dalla Prof.ssa Rosalia Festa, docente di Economia Aziendale nonché referente del progetto stesso.

Un ringraziamento va ai nostri professori per averci motivati costantemente nello sviluppo del progetto, al dottor Luciano Salese ed in ultimo, ma non per importanza alla nostra Dirigente Cinzia Toricco sempre disponibile ad ascoltare e raccogliere ogni nostra richiesta.