Quantcast

Banner Gori
Hamilton
Motori

F1,  GP d’Austria: gara pazzesca! Trionfa Bottas, chiude secondo un pazzesco Leclerc

Nella prima gara della stagione vince la Mercedes con Bottas. Secondo Leclerc; sul podio sale anche uno straordinario Norris

F1,  GP d’Austria: gara pazzesca! Trionfa Bottas, chiude secondo un pazzesco Leclerc

Inizia alla grande il Gran Premio d’Austria con un ottimo spunto di Bottas che tiene la prima posizione;  ottimo spunto anche di Norris che mette pressione ma non riesce  a superare Max Verstappen. Buona partenza anche per Vettel che guadagna la decima posizione.  Sale di quattro caselle invece  Giovinazzi che si colloca quattordicesimo.  Un po’ di difficoltà per Hamilton che supera solo Norris guadagnando il quinto posto. Dopo sei giri, la classifica recita: primo Bottas con due secondi di vantaggio su Verstappen; terza l’altra Red Bull di Alex Albon che inizia a sentire il motore della Mercedes di Hamilton dietro. Sempre settima e decima la Ferrari con Leclerc e Vettel. Si iniziano a verificare i primi distacchi: solo Hamilton mette pressione ad Albon e al decimo  giro  va all’interno  dell’inglese salendo in terza posizione. La gara è piacevole e ad arricchirla è il primo COLPO DI SCENA del Gran Premio: si ferma improvvisamente la Red  Bull di Max Verstappen, problema al volante che costringe il pilota al ritiro.  Col l’addio dell’olandese la classifica recita: uno-due Mercedes con  Bottas-Hamilton, terza l’unica Red  Bull in gara di Albon, quarto Norris e quinta l’ottima Racing Point di Perez. Il suo compagno di squadra, Lance Stroll, invece inizia ad accusare problemi alla sua monoposto, facendosi superare dalla Ferrari di Vettel che guadagna l’ottava posizione.  E dopo la Red Bull di Verstappen , arrivano i problemi anche per la Renault  di Daniel Ricciardo  che è costretto al ritiro insieme anche a Lance Stroll.  Ciliegina sulla torta la mette la Haas che è costretta al forfait con Magnussen! Entra in scena allora la Safety car. Tutti i team prendono a palla al balzo e rientrano in box.   Dopo ventotto giri cambia poco: in testa sempre Bottas con Hamilton che segue; terza la Red Bull di Albon che alle spalle riceve la pressione di Norris e di Perez. Sesto Leclerc col compagno di squadra Vettel ottavo.  Al trentunesimo giro rientra la Safety car, tutte le vetture sono vicine, Vettel prova a superare Sainz, nasce il contatto e il tedesco si gira ritrovandosi penultimo in quindicesima posizione. Altro colpo di scena e doccia freddissima in casa Ferrari. Davanti invece sfrutta la Safety-car Perez che supera Norrs occupando il quarto posto. La gara si concentra sulla lotta per la prima posizione tra Bottas-Hamilton,  con finlandese che riesce a mantenere il distacco di un secondo dal compagno di squadra che però continua a spingere.  Negli ultimi giri si vedono più ritiri che sorpassi: si aggiunge alla lista anche Russel che porta al ritorno in pista della Safety Car. Sfruttano la safety rientrando in box i due Ferrari e McLaren. La classifica a diciotto giri dal termine recita: primo Bottas, secondo Hamilton, terzo Perez che non si è fermato, quarto Albon, quinto Norris, sesto Leclerc col suo compagno di squadra Vettel tredicesimo.  Neanche il tempo di ricominciare che la gomma di Raikkonen, non essendo stata montana bene dai meccanici Alfa Romeo, porta al ritiro dell’ex campione del mondo.  La Safety car a nove giri dal termine rientra, sono tutti vicini: Albon cerca il sorpasso su Hamilton, c’è il contatto e Albon si gira scendendo in penultima posizione anche se l’accaduto resta sotto investigazione.  Si accende dal nulla anche la Ferrari di Charles Leclerc, col monegasco che in modo incredibile  supera Norris raggiungendo la quarta posizione. La gara si è riaccesa del tutto dal nulla!! Si è riacceso il predestinato: sorpasso su Perez assurdo e il monegasco guadagna la terza posizione che potrebbe essere seconda: i commissari penalizzano di 5” Lewis Hamilton! Gara pazzesca in Austria che va a  Valteri Bottas che  vince il primo gran premio della stagione! Chiude secondo Charles Leclerc! Terzo posto micidiale per Lando Norris! Che dire, se non  bentornata cara Formula Uno!

 

 

Il PODIO

Valteri Bottas Mercedes 25 punti
Charles Leclerc Ferrari 18 punti
Lando Norris McLaren 15 punti
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più