Quantcast

Pagelle Juve Stabia della Redazione Sportiva
juvestabia - news

Sicula Leonzio – Juve Stabia, le pagelle delle vespe

Nella Juve Stabia Mezavilla e Elia sono stati monumentali non solo per le reti ma anche per il contributo dato in campo

Si è giocato il 35° turno del campionato di Lega Pro Girone C. Allo stadio Nobile si sono affrontate la Sicula Leonzio e la Juve Stabia.

Questi i voti ai calciatori gialloblè in campo:

BRANDUANI 6 Non può nulla sulla prima rete arrivato dopo un rimpallo in mischia in area.

VITIELLO 6 Torna dopo la squalifica e si riprende il posto in difesa, permettendo a Melara di giocare più avanti nella posizione più naturale per lui.

MARZORATI 5,5 Dopo l’ottima prestazione di domenica e un precedente turno di riposo a Bisceglie per scelta tecnica, si rivede dal primo minuto in campo. Viene ammonito in occasione del raddoppio della Sicula per un brutto fallo.

ELIA 8 Entra e dà subito vivacità alla fase offensiva con lo spunto che permette alla Juve Stabia di guadagnarsi il corner del primo gol di marca gialloblè. Realizza la rete del sorpasso

TROEST 6,5 La sicurezza, colui su cui la Juve Stabia si appoggia in fase difensiva.

GERMONI 6 Il miglior acquisto di Gennaio, è come il buon vino: migliora di gara in gara. Corsa, cross e tanta qualità sulla fascia sinistra. Sul finire del primo tempo arretra troppo il suo raggio d’azione pensando più a coprire la propria fascia. Nel secondo tempo inizia a macinare di nuovo metri su metri.

CALO’ 6 Ha avuto un momento di appannamento durante il mese di Marzo, sembra ritornare piano piano sui livelli del girone di andata.

MASTALLI 5 Dopo l’ottima prestazione nella gara con il Trapani viene mandato in campo dal primo minuto. Cerca di dare il suo contributo ma non riesce ad essere efficace. Nel bilancio della partita possiamo dire che non riesce a “proteggere” Calò dalla pressione dei centrocampisti della Sicula. Grave il suo errore che permette a Miracoli di realizzare la rete del raddoppio siciliano.

MEZAVILLA 8 Entra e dopo pochissimi minuti trova un gol che riapre la partita. Al 23 prende palla in mezzo all’area e trova la stoccata giusta che rimette momentaneamente le cose apposto. Viene spostato in difesa dopo il 3 a 2 e non batte ciglio

CARLINI 6 Ottimi spunti per lui che è la mente della fase offensiva della Juve Stabia. Parte benissimo nel primo tempo.

MELARA 6 Dopo essersi sacrificato nella partita con il Trapani nel ruolo di terzino, oggi gioca nel suo ruolo. Buona la sua prestazione fino alla rete della Sicula, poi piano piano sparisci dal campo e non riesce ad essere efficace sulla propria fascia di competenza.

TORROMINO 6,5 In questa partita fa vedere un miglioramento rispetto alle precedenti prestazioni, arriva anche al tiro nei minuti finali della partita ma trova Pane che gli nega la gioia del gol.

PAPONI 6 Lotta da solo in fase offensiva e fa quello che può. Recupera palloni e li smista ai cursori di fascia della Juve Stabia, ovviamente non possiamo pretendere che si faccia trovare pronto in area di rigore. Generoso!

EL OUAZNI 6 Entra per dare fiato a Paponi, ricopre lo stesso ruolo di Paponi lottando lì davanti per far respirare la propria squadra.

CANOTTO 5,5 Nei primissimi minuti si prende la scena con accelerate e spunti importanti. Poi i difensori della Sicula gli prendono le misure e anche lui come Melara non riesce a dare profondità alla propria prestazione. Nel secondo tempo ha una ghiotta occasione per calciare a rete, ma perde il tempo di gioco e la difesa della Sicula libera l’area. Un ammonizione gli costerà la squalifica nella gara con la Vibonese.

VICENTE 6 Entra per prendersi il centro del campo, con Mezavilla che si sposta in difesa. Un mastino mandato da Caserta per ringhiare sugli avversari, lo fa in maniera eccellente.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania