Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, tutti gli ex in maglia amaranto ed il momento della Reggina

Sfida importante per la Juve Stabia, che dopo due pareggi consecutiva, domenica cercherà il ritorno alla vittoria al Menti contro la Reggina. Gli amaranto non vivono certo il momento più tranquillo della propria stagione; la sessione di mercato invernale ha portato a Reggio tanto entusiasmo e uomini di qualità ma non ancora i risultati sperati.

Due sconfitte, infatti, nelle ultime tre gare per i calabresi. La prima, nel derby col Catanzaro terminato 3-4 per gli uomini di Auteri, è costata la panchina a Cevoli, sostituito da Drago. Il nuovo tecnico ha esordito sulla panchina della Reggina superando il Siracusa, ma è capitolato nell’ultimo match, vinto di rigore dal Francavilla. La sconfitta in terra pugliese ha portato la società amaranto ad optare per il silenzio stampa.

Tanti gli ex gialloblu ora vestiti di amaranto. In difesa c’è Alex Redolfi, che lo scorso anno ha indossato la maglia della Juve Stabia, chiuso però dai vari Morero, Allievi, Bachini e Marzorati. A centrocampo un fresco ex stabiese è Urban Zibert; lo sloveno ha vissuto alle Vespe anche l’ultimo ritiro precampionato, prima di passare alla Reggina nello scambio che ha riportato Mezavilla a Castellammare. Il mercato di gennaio ha segnato il passaggio definitivo del cartellino di Zibert ai calabresi. In attacco sono due gli ex Juve Stabia: Salvatore Sandomenico e Alain Baclet. Per l’esterno napoletano solo sei mesi “ufficiali” alle Vespe, prima dei passaggi a Viterbese, Siracusa, Teramo ed appunto Reggina; anche lui in estate ha svolto la preparazione in maglia gialloblé. Trascorsi stabiesi meno recenti per Baclet, che però è rimasto legatissimo a Castellammare, tanto da dedicare agli amici stabiesi anche i gol che hanno portato pochi mesi fa il Cosenza in Serie B.

Oltre a Mezavilla, in casa Juve Stabia l’ex di giornata è Fabrizio Melara, in amaranto per due stagioni tra il 2012 e il 2013.

Se la difesa delle Vespe sarà orfana di Troest, anche quella della Reggina farà registrare una defezione importante: il capitano Conson salterà la gara di Castellammare per somma di ammonizioni.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania