juvestabia - news

Juve Stabia – Monopoli: curiosità e probabili formazioni dello scontro playoff

Altro scontro playoff per la Juve Stabia. Domani al Menti, con inizio fissato per le 14.30, le Vespe sfidano il Monopoli. Dopo le gare con Rende, Matera, Cosenza e Catania, i gialloblù affronteranno i pugliesi in quello che è forse lo scontro chiave con vista sugli spareggi promozione. Il Monopoli occupa con 48 punti il quarto posto, fino a due settimane fa di proprietà della Juve Stabia, e che le Vespe puntano a riprendersi. Da sottolineare, inoltre, nel delicato equilibrio dell’alta classifica, che gli stabiesi sono in attesa di recuperare i 37 minuti più recupero del match di Francavilla. In attesa dello scampolo di gara contro la squadra di D’Agostino, la Juve Stabia si mette in scia del Monopoli per tentare il sorpasso.

I gialloblù arrivano al match col Monopoli carichi dopo l’ottimo punto conquistato al Massimino di Catania. Archiviate le sterili polemiche siciliane, imperativo per Caserta è tornare alla vittoria tra le mura amiche dopo il passo falso col Cosenza di Braglia. La gara di Catania ha restituito al tecnico stabiese una squadra battagliera, che fa della perfetta fase difensiva, abbinata alla qualità del centrocampo ed alla velocità degli esterni, la sua arma migliore.

Il Monopoli dal canto suo è stato rigenerato dalla cura Scienza. Il tecnico che ha preso il posto di Tangorra ha rilanciato i biancoverdi nelle zone che contano della classifica, trasmettendo grinta alla squadra ma anche una nuova identità tattica. Il netto 2 – 0 rifilato al Bisceglie la scorsa settimana conferma la consapevolezza ormai acquisita dalla squadra pugliese, il cui exploit della stagione è stato il roboante 5 – 0 ottenuto contro il Catania lo scorso 18 febbraio.

Il tecnico delle Vespe ritrova Melara, ai box dalla gara con la Sicula, e Paponi, che ha superato le noie muscolari accusate alla vigilia della gara col Cosenza. Nava e Crialese non sono al meglio, pur facendo parte dei convocati. Difesa da reinventare per Caserta: Allievi dovrebbe scalare a sinistra con Bachini centrale, mentre a destra è pronto Franchini. Anche Simeri non è al top; se il bomber gialloblù dovesse alzare bandiera bianca al suo posto Sorrentino.

Scienza, invece, ha nella ormai consolidata difesa a tre la sua principale certezza. Occhi puntati sul greco Sounas, capace di fare la differenza sia da trequartista che da esterno. In attacco Salvemini e Doudou potrebbe recuperare in extremis su Genchi e Sarao che partono favoriti.

All’andata la gara vide la Juve Stabia trionfare al Veneziani grazie alla reti di Canotto e Simeri.

Probabili formazioni:

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Franchini, Bachini, Marzorati, Allievi, Viola, Vicente, Mastalli, Canotto, Simeri, Strefezza.

Monopoli (3-4-1-2): Bardini, Bei, Ferrara, Mercadante, Longo, Rota, Scoppa, Donnarumma, Sounas, Genchi, Sarao.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania