Quantcast

juvestabia - news

Juve Stabia-Catania 0-0, la cronaca del match: che sfortuna per Calò!

La cronaca del match

Si torna in campo, la Juve Stabia affronta il Catania nel big match della dodicesima giornata del campionato di serie C girone C. Un match delicato ai fini della classifica, che tanto può dire per la parte alta della stessa.

Così in campo:

JUVE STABIA – Branduani, Vitiello, Marzorati, Troest, Allievi, Calò, Viola, Mastalli, Di Roberto, Carlini, Paponi. A disp. Venditti, Schiavi, Ferrazzo, Vicente, El Ouazni, Castellano, Dumancic, Sinani, Elia, Aktaou, Lionetti, Mezavilla. All. Caserta

CATANIA – Pisseri, Ciancio, Aya, Silvestri, Scaglia, Rizzo, Biagianti, Barisic, Lodi, Vassallo, Marotta. A disp. Pulidori, Lovric, Angiulli, Curiale, Brodic, Llama, Baraye, Manneh, Bucolo, Esposito, Rizzo. All. Sottil

PRIMO TEMPO

Parte il match, Juve Stabia subito pericolosa con una bella giocata di Mastalli che lascia passare palla per Paponi: l’attaccante viene anticipato di un soffio prima della battuta a rete. Erroraccio al 15esimo della difesa stabiese che sale male: Marotta si presenta a tu per tu con Branduani ma l’estremo difensore è bravo a respingere. Sugli sviluppi di un corner per il Catania, Di Roberto riparte ma viene atterrato da Scaglia: giallo per lui. Spunto sulla sinistra di Carlini che salta due uomini e serve Di Roberto: sinistro in corsa, para Pisseri. Risponde il Catania con Lodi, sinistro di esterno ma palla lontana dalla p0rta stabiese. Ancora Ciancio col destro da lontano, para Branduani. Minuto 28, giallo per Carlini che protesta dopo un fallo, a dire il vero, dubbio. Al 30esimo l’occasione più ghiotta con Di Roberto che, lanciato da Carlini, si libera in area e calcia su Pisseri. Riparte la Juve Stabia con Mastalli, giallo per Ciancio che lo atterra. Al minuto 42 è Calò a colpire la traversa direttamente da calcio di punizione. Senza un minuto di recupero termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Comincia la ripresa, cambio subito per le Vespe: fuori Marzorati e dentro Aktaou. Il Catania viene su, Vassallo serve al centro Marotta: para Branduani senza problemi. Traversone dalla sinistra di Aktaou, prima Carlini e poi Di Roberto non riescono a calciare verso la porta. Ripartenza stabiese di Paponi, giallo per Biagianti. Altro cambio per le Vespe: dentro Elia e fuori Viola. Errore di Calò al 14esimo, Marotta calcia dal limite ma Branduani para senza grossi problemi. Giallo per Elia per simulazione. Cambio per il Catania: dentro Manneh e fuori Barisic. Insiste la Juve Stabia, Carlini per Paponi che calcia: palla che viene deviata in corner. Cambio per il Catania: dentro Baraye e fuori Scaglia. Dentro anche Vicente e Mezavilla per i padroni di casa e fuori Mastalli e Di Roberto. Minuto 38, punizione spettacolare di Calò che colpisce il palo: che occasione! Fuori Lodi e Marotta e dentro Angiulli e Curiale. Dopo 3 minuti di recupero termina il match.

a cura di Ciro Novellino

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania