Quantcast

Sud - cronaca

Pozzuoli, minorenni in coma etilico salvati dai Vigili Urbani la notte di Capodanno

Pozzuoli, minorenni in coma etilico salvati dai Vigili Urbani la notte di Capodanno

Avevano deciso di trascorrere la serata di Capodanno bevendo alcolici. Paura per due minorenni di Pozzuoli ritrovati in coma etilico.
Il primo è un ragazzo di sedici anni trovato da alcuni passanti riverso in strada in via Sacchini. Il giovane era privo di coscienza e in evidente stato di intossicazione etilica. A prestargli i primi soccorsi sono stati i Vigili Urbani in attesa dell’arrivo dei medici del 118.
Il sedicenne è stato ricoverato all’ Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Qui è stato soccorso dai sanitari che gli hanno effettuato dei lavaggi disintossicanti. Le sue condizioni hanno iniziato a migliorare quasi subito e dopo qualche ora passata in osservazione è stato dimesso.
Sempre a Pozzuoli la stessa notte è stata trovata dalla polizia municipale, in piazza Italo Balbo, una ragazza di appena quindici anni, anch’ essa in evidente stato di ebrezza. All’arrivo dei vigili alcuni passanti le stavano prestando i primi soccorsi.
La ragazza era cosciente, ma in evidente stato di shock e con conati di vomito, a un passo dal coma etilico. Dopo averle prestato soccorso i vigili hanno provveduto ad informare la famiglia della giovane.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania