Quantcast

Uno dei nuovi treni della circumvesuviana
Uno dei nuovi treni della circumvesuviana
Sud - cronaca

Circum, altra giornata di sciopero e migliaia di pendolari bloccati: le ragioni dei dipendenti Eav

Circum, altra giornata di sciopero e migliaia di pendolari bloccati: le ragioni dei dipendenti Eav

Altra giornata di sciopero sulle stazioni della Circumvesuviana: l’accordo tra Eav e sindacati non è stato trovato e la mobilitazione dei dipendenti continua. A subirne le conseguenze sono anche i tanti pendolari che da questa mattina sono bloccati sulle stazioni delle 4 principali linee ferroviarie della provincia di Napoli.
Il servizio è sospeso sulle tratte Poggiomarino-Torre Annunziata, Poggiomarino-Sarno, Pomigliano d’Arco-Acerra e Napoli-Centro Direzionale-San Giorgio a Cremano. Tanti i disagi, soprattutto lungo le fermate dell’ultima linea per la quale non è previsto servizio sostitutivo.
Tutti i treni per Poggiomarino-via Scafati limitano la corsa a Torre Annunziata, mentre i treni per Sarno-via Ottaviano limitano la corsa a Poggiomarino e i treni per Acerra limitano la corsa a Pomigliano d’Arco. Sulla pagina facebook ufficiale, l’Eav si scusa con gli utenti per i disagi causati “dall’attuale carenza di personale e la contestuale mancata accettazione di prestazioni straordinarie da parte del personale di presenziamento degli impianti fissi dell’infrastruttura ferroviaria operante sulle linee vesuviane, nonostante un’ipotesi di accordo che prevedeva un aumento di 250 euro“.

Scuse che però non sono bastate. Sono stati in tanti a protestare per la mancanza di organizzazione e lo scarso preavviso con li quale è stato annunciato lo sciopero.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania