Quantcast

Sud - cronaca

Alberi abbattuti dal vento nel Napoletano e Salernitano: paura nei pressi delle scuole (FOTO GALLERY)

Alberi abbattuti dal vento nel Napoletano e Salernitano: paura nei pressi delle scuole (FOTO GALLERY)

Una giornata horror in varie Regioni d’Italia a causa del vento forte che ha raggiunto e superato in molte zone i 100 km/h. Paura nel Napoletano e Salernitano dove decine di alberi sono stati sradicati dall’impeto delle raffiche bloccando strade e rappresentando un concreto rischio per l’incolumità di pedoni e automobilisti. Le segnalazioni abbondano sui social, dove alcuni utenti hanno descritto diverse criticità nei pressi di molte scuole rimaste aperte nonostante l’allerta meteo. 

A Castellammare di Stabia, i docenti del liceo scientifico “Severi” sono stati costretti ad interrompere le attività didattiche a causa di danni alla struttura. Nei pressi di Via Raiola, un lampione è stato abbattuto da una potente folata ed è finito a pochi centimetri da un’auto.

 

Nella vicina Gragnano un albero è caduto nei pressi della scuola elementare “Ungaretti”. Problemi anche al “Don Luigi Milani” dove il vento avrebbe causato danni ad una delle finestre delle aule. Alberi sradicati dalle raffiche anche nel cimitero cittadino, ma per fortuna non vi sarebbero feriti.

 

Paura anche a Santa Maria la Carità, dove un albero è caduto nei pressi dell’istituto Comprensivo “E.Borrelli”.
Anche in questo caso, in assenza dell’ordinanza del Sindaco, diversi bambini erano regolarmente in classe nonostante l’allerta.

 

A Scafati un grosso albero è stato sdradicato in piazza Falcone e Borsellino (via Genova), di fronte la scuola. Medesimo episodio è accaduto nei pressi della scuola di San Pietro, dove anche qui un albero è caduto colpendo perfino delle auto parcheggiate lì vicino. Ma a cadere non sono stati solo gli alberi: in via Fossi un cartellone pubblicitario è caduto in strada fortunatamente senza colpire nessuna autovettura.

 

 

Tragedia sfiorata a Nocera Inferiore, dove la tettoia dell’Istituto Comprensivo “Solimena-De Lorenzo” è stata scoperchiata dal vento. L’episodio sarebbe avvenuto poco dopo l’uscita degli alunni.

 

 

 

 

 

 

Ma il maltempo non ha causato solo problemi sulle strade. L’EAV ha annunciato che “causa problema tecnico dovuto al forte vento sulla linea Napoli-Sarno la circolazione é interrotta tra le stazioni di Cercola e Sant’ Anastasia.”

RIPRODUZIONE RISERVATA
A cura di Mario Calabrese

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania