Quantcast
Banner Gori
Si appropria di un carico di divani, 4 arresti
(foto d'archivio)
Cronaca Campania NAPOLI

Si appropria di un carico di divani e lo occulta in magazzino: 4 arresti

Torre Annunziata e Fisciano: si appropria di un carico di divani e lo occulta in un magazzino. 45enne e 3 complici arrestati dai Carabinieri.

Si appropria di un carico di divani e lo occulta in magazzino: 4 arresti

4 le persone arrestate per concorso in ricettazione e appropriazione indebita dai Carabinieri della sezione operativa di Torre Annunziata: Raffaele Volpe (49enne di Nocera Superiore), Giovanni Palescandolo (53enne di Nocera Inferiore), Umberto Guadagno (45enne di Poggiomarino) e Carmine Benevento (52enne di Roccapiemonte).

Corriere per conto di un noto marchio di arredamenti, Guadagno – hanno scoperto i militari – si era appropriato di un carico di divani destinato a svariati clienti e con la collaborazione dei 3 complici l’aveva nascosto in un capannone di Fisciano, in provincia di Salerno.

I carabinieri hanno individuato il magazzino, lo hanno sequestrato e recuperato oltre 60mila euro di divani. Nell’area anche altra merce la cui provenienza è ancora al vaglio dei militari.

L’arresto è stato convalidato e tutti sono stati sottoposti ai domiciliari.

Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più