Note Meteo Nazionale 25Ottobre 2022: Ponte di Halloween e Ognissanti, si va verso la Novembrata

Note Meteo Nazionale 25Ottobre 2022: Caldo eccezionale in quasi tutta l’Europa, anomalie fino a 10-12°C rispetto alla media.  #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #25Ottobre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale 25Ottobre 2022: Ponte di Halloween e Ognissanti, si va verso la Novembrata.

La Terza Ottobrata è già in atto sull’Italia e raggiungerà il suo apice proprio a cavallo tra Halloween ed il Ponte di Ognissanti (da Sabato 29 Ottobre a Martedì 1° Novembre), quando darà l’origine ad una straordinaria novembrata, la prima della storia in Italia.

Siamo di fronte a una fase anticiclonica da record, sia per la sua persistenza, sia per la sua diffusione. Una situazione così rara ed anomala per questo mese autunnale, come non si ricorda a memoria d’uomo.

Ma facciamo ordine sugli eventi che ci attendono nei prossimi giorni. Dopo la Terza Ottobrata del mese con il dominio dell’anticiclone Scipione (fino a Venerdì 28 Ottobre), arriverà l’Anticiclone di Halloween (29 Ottobre-1° Novembre), ancor più potente e mostruoso.

Seguirà poi la storica novembrata subito dopo Ognissanti.

Eccoci dunque a un’altra invasione dell’anticiclone sub-tropicale che riporterà condizioni prettamente estive sull’Italia, belle giornate di sole e soprattutto temperature molto anomale, con valori fino a 6/8°C oltre le medie stagionali del periodo.

Un trend previsionale che viene confermato dal Centro Meteorologico Europeo (ECMWF), che mostra un anticiclone africano dominante non solo su tutto il territorio italiano, ma anche su gran parte del Mediterraneo occidentale (Francia e Spagna) e su molte altre zone europee.

Una fase meteorologica prettamente anomala e inconsueta per la stagione, che ci regalerà un periodo di chiaro stampo tardo estivo, con temperature fortemente sopra le medie, non solo in pianura, anche in montagna.

La colonnina di mercurio potrebbe salire fino a 27/29°C in diverse città italiane.

Unica nota stonata, il possibile ritorno delle nebbie (che vengono a generarsi tipicamente nei periodi autunnali durante le fasi anticicloniche più durature), che interesseranno principalmente i settori della Val Padana ed alcune aree interne della Toscana.

Una “fiammata africana” veramente infinita, che rischia di ripercuotersi addirittura anche in avvio del nuovo mese di Novembre, trasformandosi a tutti gli effetti in una vera e propria Novembrata.

Si tratta ovviamente di previsione a medio-lungo termine, per cui potranno ancora esserci dei cambiamenti da parte dei modelli previsionali.

Sarà opportuno dunque attendere ancora qualche giorno per poter avere un quadro più chiaro ed attendibile, soprattutto per la prima settimana di Novembre.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 08 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 08 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.