Meteo Nazionale 12-14 Ottobre: intensa perturbazione da Mercoledì

Meteo Nazionale 12-14 Ottobre 2022: Prossimi Giorni, intensa perturbazione da Mercoledì, su alcune regioni si temono Piogge battenti #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #Ottobre

Leggi anche:

Meteo Nazionale 12-14 Ottobre: intensa perturbazione da Mercoledì

I prossimi giorni non saranno per nulla tranquilli. Se già nelle prossime 24 ore continueranno a verificarsi delle precipitazioni, a carattere irregolare, subito dopo è atteso l’arrivo di una perturbazione pronta a riportare il maltempo su tante delle nostre regioni.

Si è dunque interrotta la mite ottobrata che ha interessato tutto il nostro Paese la scorsa settimana. Già a cavallo del weekend appena terminato le cose sono cambiate e la conferma si è avuta in queste prime ore della settimana.

E nonostante che nella giornata di Martedì 11 ci sarà stata un’effimera stabilità, l’anticiclone delle Azzorre non riuscirà a proteggere adeguatamente l’Italia e già da Mercoledì 12 ci attendiamo dunque l’arrivo di un nuovo fronte perturbato che dovrebbe colpire direttamente la Sardegna e gran parte del Sud e marginalmente le regioni del Centro.

Al di fuori da questo peggioramento resterà invece il Nord, anche se i cieli sulle regioni settentrionali non saranno certamente limpidi.

Ma veniamo al sodo! Dopo un Martedì 11 con piovaschi a spasso soprattutto per il Centro-Sud, ecco che Mercoledì 12, mentre sul resto del Paese il quadro meteorologico si manterrà abbastanza tranquillo, avremo un rapido peggioramento sulla Sardegna dove sono attese piogge anche intense, localmente a carattere temporalesco.

Con il passare delle ore nubi e piogge si muoveranno poi verso la Sicilia dove tra la serata e la nottata è attesa una fase di forte maltempo caratterizzata da piogge battenti che proseguirà verosimilmente anche per gran parte della giornata successiva.

Anzi, quella di Giovedì 13 sarà davvero una giornataccia per la Sicilia, con nubi e piogge che poi sono destinate ad estendersi anche al resto del Sud e via via pure al Centro. Resterà invece più asciutto il tempo al Nord, eccezion fatta per qualche fenomeno che potrebbe interessare i rilievi alpini.

Venerdì 14 l’alta pressione proverà uno slancio verso il mare nostrum con l’intento di riportare un’atmosfera più stabile per tutti. Al momento, tuttavia, non è ancora ben chiaro se questo suo tentativo andrà a buon fine o meno.

Sarà necessario attendere ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.

Ma vediamo ora, qualche altro dato sulle previsioni per i prossimi giorni

Mercoledì 12 Ottobre

NORD

Al mattino, qualche debole pioggia sulla Val d’Aosta, locali foschie o nebbie sulle pianure; altrove il tempo risulterà maggiormente asciutto e soleggiato. Dopo metà giornata ecco che aumenterà la nuvolosità su tutte le regioni, con piogge a carattere sparso che potranno interessare Alpi e Prealpi.

Temperature

Valori termici stazionari, punte di 20 gradi a Torino, 22 a Milano, 23 a Bologna

CENTRO e SARDEGNA

Dopo una mattinata che trascorrerà all’insegna di un bel tempo stabile e soleggiato dappertutto ecco che durante le ore pomeridiane le piogge torneranno a bagnare il Lazio, l’Umbria e l’Abruzzo, con anche qualche temporale sparso. Sulla Sardegna peggiorerà con il passare delle ore, attesi fenomeni anche intensi.

Temperature

Punte di 24 gradi a Roma e Firenze.

SUD e SICILIA

Mattinata caratterizzata da condizioni di bel tempo prevalente su tutte le regioni, poi al pomeriggio peggiorerà rapidamente sulla Sicilia, con fenomeni temporaleschi anche di forte intensità. Qualche pioggia sparsa potrà bagnare nel contempo la Calabria.

Temperature

Sopra le medie del periodo, fino a 24 gradi a Bari, 25 a Napoli.

Giovedì 13 Ottobre

Pressione che inizia ad aumentare a partire da Ovest, mentre correnti instabili Nordorientali determinano condizioni di spiccata instabilità sulle regioni adriatiche, appennini centro-meridionali e sulla Sicilia. Al Nord, fatta eccezione per qualche foschia o nebbia mattutina lungo il Po e per qualche piovasco sul Friuli, il tempo risulterà stabile e soleggiato.

Venerdì 14 Ottobre

Insistono condizioni di maltempo al Sud, specie su Sicilia e Calabria, ma da ovest inizia ad avanzare un campo di alta pressione. Temporali sempre possibili tra Liguria di Levante e alta Toscana, qualche pioggia sull’arco alpino.

 

Meteo Nazionale 12-14 Ottobre

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...