23.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Agosto 10, 2022

VESPA ROSA |Tonia Cirillo: La violenza contro le DONNE è #ignoranza.

Da leggere

Patrizia Esposito
Ciao a tutti i miei lettori, sono nata a Castellammare di Stabia (alcuni anni fa... ad una donna non si chiede l'età). Sono diplomata in Segretariato e Amministrazione d'azienda. Ho una grande passione per il giornalismo e la fotografia. Dal 21 Febbraio 2014 ho iniziato la mia collaborazione con ViViCentro. In particolare da grande tifose della Juve Stabia curo la rubrica "VESPA ROSA" dedicata alle tifose. L'amore per la Juve Stabia mi è stato tramandato da mio padre con il classico passaggio generazionale di padre in figlia (considerato che mio nonno aveva fatto lo stesso con lui). Il mio sogno è quello di scrivere un libro che parli della mia passione per la Juve Stabia. Sono impegnata nel sociale e nel contrasto alla violenza su donne, bambini e animali. Sono una socia dell'associazione sportivo culturale StabiAmore e ne vado fiera.

Continuiamo in questa giornata a rendere pubblici, attraverso la nostra rubrica la Vespa Rosa, i messaggi che donne e uomini ci hanno inviato per far sentire la loro voce contro la violenza sulle donne.

In questo articolo pubblichiamo il pensiero di Tonia Cirillo che è una delle partecipanti al concorso Vespa Rosa edizione del 2019.

Il suo messaggio è: “la violenza contro le DONNE è #ignoranza.”

Tonia continua: “La Donna va amata perché completa l’uomo giorno dopo giorno.”

Non si può non essere d’accordo con questo bellissimo messaggio che ci fa capire come la donna e l’uomo sono due entità che hanno bisogno l’uno dell’altro e non due parti in continuo contrasto.

L’idea che ognuno di noi nella vita sia alla ricerca della sua metà è un concetto che prende corpo dal mito dell’amore descritto nel Simposio di Platone, in cui il commediografo Aristofane prende la parola sostenendo che in origine gli uomini erano individui perfetti e completi, con quattro mani, quattro gambe, due teste e uniti solo per il bacino, fino a quando Zeus, invidioso della loro perfezione, li separò ed essi furono, così, costretti a vagare per il mondo alla ricerca della loro metà mancante.

Rispettateci e noi vi sapremo ripagare con tutto l’amore che sappiamo manifestare.

A cura di Patrizia Esposito – Vespa Rosa

Photo by Mika Baumeister on Unsplash

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy