Juve Stabia-Pescara, la presentazione del match

Juve Stabia-Pescara è una partita che può dire molto per il prosieguo della stagione per le Vespe che cercano di uscire da un periodo negativo di gioco e di risultati. Nelle ultime tre gare infatti 2 sconfitte e un solo pari interno contro il Foggia peraltro in superiorità numerica per un tempo intero di gioco.

E’ una Juve Stabia in piena crisi di risultati quindi che domani affronta al “Romeo Menti” una delle squadre più in forma del campionato come il Pescara di mister Alberto Colombo. Le Vespe sono il peggior attacco del campionato con soli 8 gol segnati alla pari del Foggia anche se restano la quinta migliore difesa del torneo dopo Catanzaro, Crotone, Pescara e Gelbison.

Juve Stabia però che contro il Pescara avrà seri problemi a comporre la linea difensiva a 4 nell’ipotesi in cui Colucci abbandoni il 3-5-2 utilizzato nelle ultime due gare contro Foggia e Catanzaro. Assenti infatti sia Tonucci per un problema fisico che Caldore squalificato per un turno. Cinaglia in fase di recupero dopo un infortunio muscolare che cercherà di stringere i denti e scendere in campo.

Il Pescara invece, come confermato anche da Colombo nella conferenza di vigilia, ha solo l’imbarazzo della scelta per l’undici da mandare in campo avendo recuperato Brosco, Milani e Kolaj.

Sarà di certo confermato il modulo tattico 4-3-2-1 ad “albero di Natale” che sta facendo le fortune di questa squadra che di certo tenterà di lottare con le due corazzate Catanzaro e Crotone per il salto diretto in Serie B.

La gara sarà diretta dal sig. Paride TREMOLADA della sezione di Monza. Tremolada, sarà coadiuvato da: Riccardo PINTAUDI della sezione di Pesaro, assistente numero uno; Emanuele DE ANGELIS della sezione di Roma 2, assistente numero due; Enrico GEMELLI della sezione di Messina, quarto ufficiale.

PROBABILI FORMAZIONI JUVE STABIA-PESCARA.

JUVE STABIA (4-3-3): Barosi; Peluso, Maggioni, Cinaglia, Mignanelli; Scaccabarozzi, Berardocco, Altobelli; Silipo, Santos, Pandolfi. 

Allenatore: sig. Leonardo Colucci.

PESCARA (4-3-2-1); Plizzari; Cancellotti, Brosco, Boben, Milani; Gyabuaa, Palmiero, Mora; Cuppone, Kolaj; Lescano. 

Allenatore: sig. Alberto Colombo.

 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022 olandavsqatar per il girone A

Mondiale calcio 2022 l’Olanda sfida il Qatar per garantirsi il passaggio del turno, mentre i qatarioti devono provare a salvare la faccia

Dopo 45 anni si ritrovano studenti ITIS di Castellammare

Dopo quarantacinque anni si sono ritrovati gli studenti di una classe dell'ITIS allora denominato Marconi di Castellamare