26.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Juventus-Inter 2-4 d.t.s., finale Coppa Italia

Da leggere

JUVENTUS-INTER 2-4 – L’Inter vince la Coppa Italia 2021-2022 battendo la Juventus nella finale di Roma. A segno Barella, Alex Sandro, Vlahovic e Calhanoglu nei tempi regolamentari. Una doppietta di Perisic è decisiva nei tempi supplementari.

Juventus-Inter 2-4 d.t.s., finale Coppa Italia

Juventus-Inter 2-4. 11 anni dopo l’ultima volta, l’Inter vince la Coppa Italia contro la Juventus in rimonta. Non bastano novanta minuti. Ai tempi supplementari, la decide Perisic con una doppietta. La Juventus chiude la stagione senza nemmeno un trofeo per la prima volta dopo undici anni. Ecco la cronaca della finale di Coppa Italia, Juventus-Inter 2-4.

Primo tempo

Subito Inter avanti! Brozovic va da Barella, defilato, che si accentra e calcia con l’interno destro. Imprendibile per Perin. 1-0 Inter in finale. Si accende la Juventus al 22’, Dybala sterza e tenta il tiro sul primo palo. Attento Handanovic. Un minuto più tardi, l’argentino serve Vlahovic che calcia forte di sinistro, Handanovic compie un miracolo e salva in calcio d’angolo. Al 29’, Bernardeschi calcia, ma trova la deviazione di Brozovic in calcio d’angolo. Ora i bianconeri ci provano: colpo di testa di De Ligt, Handanovic devia in corner. Azione successiva e Dybala tenta il sinistro al volo, di poco fuori.

Secondo tempo

Questa volta è la Juventus ad approcciare meglio. Buona costruzione dei bianconeri, con la palla che resta a ridosso dell’area di rigore per il tiro di Alex Sandro, Morata devia e Handanovic non tiene. 1-1 Juventus e gara in equilibrio. Passa un minuto e la Juventus vola in contropiede. Vlahovic spara addosso ad Handanovic, poi sulla ribattuta spinge in rete. 2-1 e gara ribaltata dagli uomini di Allegri. La risposta dell’Inter arriva subito, con un tiro al volo di Darmian, Perin para. Cross di Perisic e colpo di testa di Dzeko, ancora Perin.

La Juventus torna a essere pericolosa: Dybala gira verso la porta, ma il tiro è centrale. Handanovic in due tempi. Al 77’, calcio di rigore per l’Inter! Ottima sponda di Perisic in area per Lautaro, che viene agganciato fallosamente da Bonucci. Sul dischetto va Calhanoglu, che non sbaglia. 2-2 e finale di fuoco, ora, all’Olimpico.

Tempi supplementari

La prima occasione è per l’Inter al 92’, con un bel tiro di Sanchez, che Perin blocca in due tempi. L’occasione del match è al 96’, De Vrij stoppa in area e De Ligt lo atterra. Il VAR richiama Valeri, che assegna calcio di rigore per i nerazzurri. Sul dischetto va Perisic e non sbaglia. 3-2 Inter al prio supplementare. Al 101’, contropiede Inter, palla geniale di Dimarco verso l’esterno dell’area, Perisic controlla di destro e calcia al volo di sinistro. Imprendibile per Perin e 4-2 per l’Inter all’Olimpico. Finisce così la finale di Coppa Italia. Juventus-Inter 2-4 allo Stadio Olimpico di Roma. Nerazzurri campioni dopo 11 anni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy