29.9 C
Castellammare di Stabia

Insalata di orzo al limone con pesto e gamberetti

LEGGI ANCHE

È tempo di insalate per cui oggi vi propongo un’insalata di orzo con limone, pesto e gamberetti, una ricetta fresca e sfiziosa da preparare in anticipo e gustare quando vogliamo.

Insalata di orzo al limone con pesto e gamberetti

IngredientiINGREDIENTI

(per 4 persone)

  • 2 tazze di foglie di basilico fresco ben confezionate (circa 70 g.)
  • 1/2 tazza di olio extravergine di oliva, più 2 cucchiai a parte
  • 1/2 tazza di pinoli crudi, più 1/4 di tazza di pinoli leggermente tostati a parte
  • Scorza grattugiata finemente di 2 limoni, più 1 cucchiaio di succo di limone fresco
  • 1/4 cucchiaino di sale fino, più altro se necessario
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 tazza (200 g.) di orzo essiccato
  • 120 g. di mascarpone
  • Pepe nero appena macinato
  • 500 g. di gamberi crudi di grandi dimensioni (circa 30 pezzi), sbucciati e sbucciati
INDICAZIONI
  1. Metti una pentola d’acqua media su fuoco medio-alto e porta a ebollizione.
  2. Posiziona una griglia al centro del forno e preriscalda a 425 gradi.
  3. Mentre l’acqua raggiunge il bollore, in un robot da cucina, unisci il basilico, 1/2 tazza di olio, 1/2 tazza di pinoli crudi, il succo di limone, sale e aglio e frulla fino a quando non saranno ben amalgamati. Dovresti ottenere circa 1 tazza.
  4. Trasferisci il pesto in una ciotola capiente, premi un pezzo di pellicola trasparente o carta oleata direttamente sulla superficie del pesto e metti da parte o conserva in frigorifero fino al momento del bisogno.
  5. Quando l’acqua raggiunge il bollore, metti il sale, quindi aggiungi l’orzo e cuoci secondo le indicazioni sulla confezione.
  6. Scola e trasferisci in una ciotola capiente.
  7. Unisci il mascarpone, i pinoli tostati e la scorza di limone.
  8. Condisci a piacere con pepe e altro sale, se necessario, mescolando per ricoprire uniformemente.
  9. Quando il forno è pronto, asciuga i gamberi e disponili su una teglia bordata.
  10. Condisci con i restanti 2 cucchiai di olio e metti il sale.
  11. Arrostisci fino a quando non saranno rosa e opachi (circa 5 minuti).

Lascia raffreddare.

  1. Aggiungi i gamberi arrostiti nella ciotola con il pesto e mescola per ricoprire uniformemente. (Se desideri che il piatto sia più leggero, mescola i gamberi con 1/4 di tazza di pesto e aggiungi altro a tuo gusto.)
  2. Dividi l’orzo in ciotole larghe e poco profonde.
  3. Guarnisci ogni porzione di insalata con quantità uguali di gamberi al pesto.

Servi calde o a temperatura ambiente.

NOTA:

Prepara un pesto al limone per insaporire i gamberi arrosto che si trovano in cima all’orzo con mascarpone, scorza di limone e pinoli tostati.

Tosta i pinoli in una padella piccola e asciutta a fuoco medio-basso fino a quando saranno fragranti e leggermente dorati, scuotendo la padella per evitare che si brucino.

Lascia raffreddare prima di utilizzare.

Fonte: Da Maile Carpenter, caporedattore della rivista Food Network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Storia di Raffaele “Lello” Santarpia: Dalla Passione alla Gloria dell’Ultramaratona

Scopri la storia di Raffaele Santarpia, dal podismo alla gloria delle ultramaratone, un percorso di determinazione e successi straordinari.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare