29 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Luglio 6, 2022

Mourinho dopo Napoli – Roma (1-1): Voglio rispetto!

Da leggere

Il tecnico della Roma, José Mourinho, è intervenuto così nel post partita di Napoli – Roma che ha visto i giallorossi agguantare il pareggio nei minuti di recupero con El Shaarawy.

Le parole di Josè Mourinho sono state raccolte e sintetizzate dalla nostra redazione sportiva:

Voglio rispetto! voglio avere il diritto di giocare per vincere le partite. L’esultanza?

Durante la partita mi è sembrato impossibile uscire dal Maradona con un risultato positivo, non perché la mia squadra non ha giocato bene; la mia squadra ha giocato benissimo, però ho sempre avuto la sensazione che sarebbe stato impossibile uscire dallo stadio con un risultato positivo, ecco il motivo dell’esultanza. Ma a freddo penso che giovedì.

Mkhitaryan ha cambiato questo Napoli – Roma?

Lui gioca sempre, ogni minuto e per questo analizzando i delta che abbiamo noi; è un ragazzo che non è mai infortunato, non è mai squalificato gioca sempre e abbiamo pensato che oggi poteva fare qualcosa per noi nel secondo tempo perché giocare tutta la partita come fa sempre è dura. è un orgoglio tremendo per me avere questi ragazzi.

Oggi mi è sembrato di non avere il diritto di giocare per vincere!

Sono scandalizzato dal signor Di Paolo (arbitro VAR) e Di Bello (direttore di gara).

Ci sono diversi episodi che non mi quadrano:

Il rosso mancato a Zanoli: a fine primo tempo c’è giallo, in tutti i campi del mondo quell’intervento è da punire con il cartellino giallo e quindi nel secondo tempo altro giallo e conseguente rosso.

Il rigore non fischiato a Zaniolo, il portiere (riferendosi a Meret) fa la parata ma dopo la palla è libera e Zaniolo poteva fare gol, ma c’è il contatto col portiere ma niente, niente rigore.

E c’è molto altro di più ma per me basta.

Spalletti ha fatto un ottimo lavoro permettendo al Napoli di conquistare la zona Champions e di combattere fino alla fine per lo scudetto. Spero di tornare qui al Maradona l’anno prossimo senza però la presenza di Di Bello e Di Paolo.

A cura di Luigi Matrone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy