23.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 15, 2022

“Vi dovreste vergognare”, questa frase costa un turno a Sarri

Da leggere

La Gazzetta dello Sport spiega le motivazioni che potrebbero portare allo stop di 4 giornate per Higuain e una per Sarri

“La stangata arriverà. Saranno 4 le giornate di squalifica che il giudice sportivo Gianpaolo Tosel comminerà a Gonzalo Higuain. Con lui, verrà squalificato per una giornata anche Maurizio Sarri, entrambi espulsi da Irrati nella gara con l’Udinese. E’ ipotizzabile che il club presenterà subito il ricorso alla Corte d’appello sportiva per tentare quanto meno di evitare che il Pipita sconti per intero la squalifica. Perché se venissero confermate le 4 giornate, Higuain salterebbe Verona, Inter, Bologna e soprattutto Roma. Se così fosse, il danno potrebbe essere irreparabile. Le 4 giornate verranno motivate dal giudice sportivo che ha sentenziato in base al referto stilato da Irrati. In pratica, la punizione verrà così spiegata: una giornata per l’espulsione, una per le ingiurie rivolte all’arbitro dallo stesso giocatore al momento del cartellino rosso e due perché l’arbitro ha scritto nel referto che «Higuain gli appoggiava le mani addosso esercitando una lieve pressione». Ed è proprio l’aggettivo «lieve» che ha escluso la condotta violenta che avrebbe potuto prevedere anche una squalifica fino a 10 giornate. Per fortuna sua e del Napoli, almeno questo pericolo è stato scongiurato. Per quanto riguarda Sarri, invece, Tosel lo ha fermato per un turno, perché s’è rivolto all’arbitro dicendogli: «Vi dovreste vergognare». Per le tre espulsioni precedenti, il tecnico napoletano non era mai stato squalificato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy