Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Truffa del finto corriere; un arresto a Castellammare di stabia

Carabinieri Castellammare, arrestato Vincenzo D’Apice

Un 21enne ha cercato di effettuare la truffa del finto corriere ai danni di una donna anziana, ma è stato fermato dalle autorità

Ancora truffe ai danni di persone anziane; stavolta nel mirino è finita una donna, che è stata fatta vittima della truffa del finto corriere

Errore di calcolo

La procedura è oramai abbastanza conosciuta, tuttavia riesce ancora ad avere successo; è quello che è successo ad una signora anziana di Castellammare di stabia, fatta vittima della truffa del finto corriere.

L’artefice ha telefonato a casa della donna spacciandosi per il nipote, il quale aveva ordinato un pacco e che per ritirarlo fosse necessario un anticipo di 400 euro.

Fortunatamente per la donna, al momento della telefonata era presente anche la figlia 50enne, la quale ha avvertito le autorità.

L’arresto

I Carabinieri sono prontamente intervenuti per bloccare il colpevole, un 21enne di Capri con precedenti penali, mentre aveva già incassato la cifra dalla donna; ora l’arrestato si trova nelle mani dei militari ed è in attesa di giudizio

Truffa del finto corriere; un arresto a Castellammare di stabia/Antonio Cascone/redazionecampania