Tom e Jerry 2 – La rivolta dei robot (Advance and Be Mechanized)

Tom e Jerry 2 - La rivolta dei robot (Advance and Be Mechanized) Cartoon di Tom e Jerry (CC BY-NC 3.0 )

La rivolta dei robot (Advance and Be Mechanized: Avanza e sii meccanizzato) è il secondo video (Tom e Jerry 2) che offriamo ai vostri ragazzi (ma, spero, buono anche per voi)

Tom e Jerry 2 – La rivolta dei robot (Advance and Be Mechanized: Avanza e sii meccanizzato)

Il fumetto inizia su un altro pianeta. Un giorno, Jerry vuole prendere del formaggio dall’altra stanza. Usa la sua controparte robotica (Robot-Jerry) per andare nella stanza. Il topo robot entra nella stanza, prendendo un mucchio di formaggio prima di andarsene.

Nel frattempo, Tom è un poliziotto che, mentre cerca di osservare la situazione in una zona panoramica, vede il mouse giocattolo dalla telecamera. Chiede che la sua controparte robotica (Mechano) si sbarazzi di lui, una volta per tutte. Il topo robot ritorna nel buco, ma Mechano gli afferra la coda, lo svita a poco a poco fino a distruggerlo, poi prende il formaggio, mentre Jerry è seduto, con le orecchie cadenti, triste per come ha perso il pasto. Tom viene visto ridere della sfortuna di Jerry mentre Mechano torna dal suo padrone, poi accarezza il gatto robot come per dire: “Ottimo lavoro”. Nella scena successiva, Tom ha fame mentre il fischio del pranzo inizia a suonare rumorosamente. Tom corre verso una fila di robot, che stanno aspettando a una macchina per dare loro dell’olio. Quando Tom è stato nutrito e si rende conto che ha un cattivo sapore, prende a pugni la macchina. Si mette a calciarlo finché non “afferra”lui e lo prende a calci ….. ed io, a questo punto, non aggiungo altro per non togliervi il gusto di vederlo.

Buona visione e al prossimo Cartoon

Cristina Adriana Botis

Video ottenuto e ripubblicato in Common Licenza: Non commerciale - Non opere derivate - Licenza 3.0 CC BY-NC 3.0

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.