Taurino: “Vittoria del gruppo contro una Juve Stabia di grande qualità”

Roberto Taurino, allenatore della Virtus Francavilla, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match di campionato vinto per 3-0 contro la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Taurino sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it

“Siamo contenti di Mastropietro, ha sfruttato bene la sua occasione giocando una grande gara e facendo una bella doppietta. Mi piace vedere il gruppo voglioso di dimostrare. Questo è un requisito fondamentale per raggiungere gli obiettivi. Abbiamo trovato delle buone manovre – aggiunge Taurino – e si poteva fare anche qualcosa in più. Ho visto la mia squadra consapevole di ciò che doveva fare. I centrocampisti ci hanno dato soluzioni per dare il la alle azioni offensive. Difensivamente nel primo tempo abbiamo concesso troppo. Avevamo lavorato per non prendere certi filtranti ma l’avversario, la Juve Stabia, era una squadra di grande qualità.

Il girone di ritorno – continua Taurino – è storicamente sempre più complicato e non c’è tempo per recuperare. Oggi ci godiamo questi 30 punti che sono un bel traguardo per questa squadra nel girone di andata. 

Franco e Toscano sono due giocatori che hanno determinate qualità e ci danno diverse soluzioni da altri. Poi sta a me decidere la migliore formazione anche in base alle qualità degli avversari. 

I record sono fatti per essere battuti – continua Taurino – e ci dobbiamo porre altri obiettivi. 30 punti sono un grande obiettivo, ora dovremo cercare di migliorarci. Non sarà facile e non bisognare dare niente per scontato. 

Chi gioca al calcio lo fa per lavoro ma anche per passione. Si fa anche per regalare emozioni a noi stessi e a chi ci viene a vedere. Nella fase difensiva nel primo abbiamo avuto qualche sofferenza, poi nel secondo tempo abbiamo continuato a stare in campo in un certo modo col 3-5-2 e abbiamo preso meno palle dentro concedendo poco agli avversari. Siamo stati bravi a fare il terzo gol, nel finale – conclude Taurino – potevamo anche arrotondare ma va bene così. E’ la vittoria del gruppo, di una squadra che crede fortemente in quello che fa. Ai ragazzi non posso rimproverare neanche un allenamento”. 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 27 Novembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 27 Novembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #27Novembre

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: Pagelle e Highlights

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: l’Argentina piega il Messico per 2-0 e si rilancia verso gli ottavi di finale. Enzo Fernández e Messi firmano le reti della vittoria. #Argentina #ArgentinaMessico #Messico #Mondialicalcio2022