Porta Nolana: in arresto due spacciatori, dopo tentata fuga

Porta Nolana: nel pomeriggio di ieri, durante controlli, gli agenti hanno condotto in arresto due spacciatori, dopo inseguimento.

Porta Nolana: nel pomeriggio di ieri, durante controlli, gli agenti hanno condotto in arresto due spacciatori, dopo inseguimento.

Porta Nolana: in arresto due spacciatori, dopo tentata fuga

Napoli- Nel corso di operazioni di controllo sul territorio, gli agenti hanno condotto in arresto due spacciatori, entrambi con precedenti.

Precisamente, ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, nel transitare in vico Gabella della Farina hanno notato un uomo ed una donna che, dopo aver prelevato qualcosa da una busta, lo hanno ceduto in cambio di denaro ad alcune persone che si sono allontanate velocemente.

I poliziotti sono riusciti a raggiungere e fermare la coppia .
Sottoposta a controlli, sono stati trovati in possesso di 12 flaconi di metadone e di 4 siringhe.

All’identificazione, i due soggetti risultano essere: Luigi Salvo, 42enne napoletano, e Jennifer Di Teodoro, 24enne di Penne, entrambi con precedenti di polizia.

I due sono stati condotti in arresto per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Restano costanti i controlli anche per quel che riguarda le norme anti-contagio: sebbene si stia riprendendo la normale routine quotidiana, spetta ora al buon senso e al senso civico dei cittadini, mantenere alta l’attenzione onde evitare situazioni pericolose per l’eventuale sorgere di contagi. Lavarsi spesso le mani, indossare la mascherina in ambienti chiusi o aree affollate, mantenere una distanza di almeno un metro, aiutano certamente a scongiurare qualunque “focolaio” che metta a rischio la salute e la vita di tutta la cittadinanza.

 

 

 

Stéphanie Esposito Perna / Redazione Campania 

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE