Nascondeva hashish, marijuana e 580 euro nel pc: arrestato ai domiciliari

Nascondeva hashish e marijuana all’interno della stanza da letto, ben nascosti dentro il case del PC. Il ventiseienne messinese, arrestato ieri mattina dai poliziotti delle Volanti, è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana allo stato erbaceo detenuti in un barattolo di vetro e di un panetto di hashish allo stato solido del peso di circa 70 grammi.

Con la sostanza stupefacente, i poliziotti hanno sequestrato un bilancino di precisione ed altro materiale generalmente utilizzato per il confezionamento delle singole dosi. Rinvenuta altresì, all’interno del case del PC, la somma di 580 euro, verosimile provento di spaccio.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il ventiseienne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto per stamani.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia-Crotone 1-2, Rileggi LIVE

Juve Stabia-Crotone, segui il live testuale del match dallo stadio "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia
[do_widget "HTML personalizzato"]