napoli medici calcio coppa italia 2015
napoli medici calcio coppa italia 2015
L'Associazione Medici Calcio Napoli vincitore della coppa Italia 2015

Medici in campo per il sociale

Medici e calcio, una bellissima simbiosi per il sociale.

E’ ormai dal 2002 che esiste una bellissima Associazione Onlus che vede la partecipazione di medici provenienti da diverse regioni Italiane e che periodicamente organizza un campionato Nazionale e la Coppa Italia di calcio.

Con l’occasione di ogni torneo si svolge sempre anche un congresso di carattere scientifico che ha visto negli anni la partecipazione di esponenti illustri sia del mondo scientifico che di quello del calcio professionistico.

Lo scopo principale di questi tornei è quello di raccogliere e devolvere denaro in Beneficienza ad Associazioni o persone svantaggiose in ragione di condizioni fisiche, psichiche ed economiche.
L’attività dell’Associazione viene inoltre supportata da una squadra Nazionale, che organizza partite di calcio con altre rappresentative, contribuendo sempre a portare avanti gli obiettivi e gli scopi statutari dell’Associazione stessa.

L’Associazione Nazionale Medici Calcio ONLUS (A.N.M.C.), questo il nome, è quindi un’Associazione di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza fini di lucro, che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, mediante lo svolgimento di attività sportiva dilettantistica soprattutto nel settore del calcio.

Il prossimo evento organizzato è il Torneo delle Due Sicilie che si terrà a Catania dal 23 al 25 settembre prossimi. Le squadre che parteciperanno sono l’Associazione Medici Calcio Catania, l’Associazione Medici Calcio Palermo, l’Associazione Medici Calcio Cosenza FC e l’Associazione Medici Calcio Napoli.

L'Associazione Medici Calcio Napoli vincitore della coppa Italia 2015
L’Associazione Medici Calcio Napoli vincitore della coppa Italia 2015

Un grazie ai medici, i professionisti più vicini alle persone bisognose, che con il calcio sanno divertirsi, fanno divertire e aiutano il prossimo.

 

Ascolta la WebRadio