Langella: “I tifosi hanno ragione di lamentarsi. Rendimento della Juve Stabia inferiore alle attese”

Andrea Langella, presidente della Juve Stabia, è intervenuto ai microfoni ufficiali rilasciando alcune dichiarazioni sul momento delle Vespe e facendo anche gli auguri di buon Natale a tutti i tifosi della Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Andrea Langella sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Mi trovo qui all’RP Center per augurare il buon Natale a tutto il settore giovanile che ci sta dando grosse soddisfazioni. Abbiamo le nostre 5 squadre del settore giovanile che sono tutte tra il primo e il secondo posto in classifica nei rispettivi campionati. Auguro un buon Natale – aggiunge Langella – a tutti gli staff tecnici, agli allenatori del settore giovanile e al responsabile Saby Mainolfi nonché al direttore Roberto Amodio. 

Stasera però voglio parlare anche della prima metà del campionato della prima squadra della nostra Juve Stabia. Volevo essere di umore diverso e invece chiudo il girone di andata con grande amarezza. Il rendimento della nostra squadra, che dovrebbe essere tra le prime 5 del campionato, è meno del 50% di ciò che avevo previsto. Sono molto arrabbiato – continua Langella – perchè non ho attivato il progetto che avevo annunciato all’inizio del campionato. 

In parte do ragione anche alla tifoseria che ha la giusta ragione di lamentarsi per quello che è stato il rendimento della Juve Stabia. Sulla carta abbiamo giocatori forti ma la resa è stata inferiore alle attese. Già da gennaio però ritorneremo ad attuare il nostro progetto iniziale di cui ho sempre parlato, che prevede la creazione di un grande club e per fare questo dobbiamo mettere a posto prima i bilanci. Ci aspetta un inizio di anno nuovo pieno di sacrifici, pieno di lavoro anche finanziariamente che sarà ancora più costoso affinché riusciamo a realizzare i nostri obiettivi . Nel frattempo auguro a tutti i tifosi un buon Natale – conclude Langella – e buone feste a tutti quelli che ci seguono al “Menti” ogni domenica”. 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

1 commento

  1. Bisogna solo ringraziare la famiglia Langella per l’impegno profuso nel risanare i bilanci della nostra amata squadra, punto fondamentale di partenza per vedere la Juve Stabia ai vertici dei campionati che contano. Bisogna avere pazienza ed appoggio incondizionato a questi Signori che pur non essendo stabiesi, si sono abbracciati la croce, l’onere ed il piacere di vedere la Juve Stabia, primeggiare per la gioia di tutti noi . Sinceri Auguri di vero cuore ,Carissimi Presidenti e soprattutto un buon anno ricco di personali soddisfazioni .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Giuseppe Di Bari: Per il bene della Juve Stabia guardiamo avanti

Il D.S. Giuseppe Di Bari alla conferenza stampa di presentazione di Mister Pochesci fa un bilancio sulla chiusura del mercato di gennaio
[do_widget "HTML personalizzato"]