Langella: “L’obiettivo della Juve Stabia è arrivare tra le prime 5-6 del torneo”

Andrea Langella, presidente della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso dell'evento Italian Sport Awards

Langella Italian Sport Awards

Andrea Langella, presidente della Juve Stabia, è intervenuto nel corso dell’evento “Italian Sport Awards” che si sta svolgendo in questi giorni a Castellammare di Stabia.

Le dichiarazioni di Andrea Langella sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“In primo luogo mi complimento con Donato Alfani per la bellissima e riuscita kermesse degli Italian Sport Awards, dove tra i tanti premiati è presente anche la Juve Stabia con Eusepi. In questa fase della stagione sono abbastanza contento nonostante qualche punto che credo manchi alla nostra classifica. L’obiettivo – continua Langella – che ci siamo dati è quello di arrivare tra i primi cinque/sei posti della classifica e ci proveremo anche nel girone di ritorno.

Con l’arrivo di Sottili si è visto un forte cambiamento e siamo felici del suo operato come del clima che si è creato. Speriamo che il tecnico e la squadra continuino su questo percorso. La priorità è chiudere al meglio il girone di andata – aggiunge Langella – e poi a bocce ferme valuteremo con il team tecnico eventuali movimenti di mercato.

La Juve Stabia non è più un albergo di lusso quindi, pur pronti a rinforzare la squadra, spero che i primi rinforzi arrivino dal vivaio e dal nostro settore giovanile. Oltre all’aspetto sportivo va altamente valutato anche l’aspetto societario, cosa che stiamo trattando con massima attenzione per migliorare la situazione economica del club. Risolti tali problemi – conclude Langella – avremo ancora più energia per raggiungere l’oasi felice che vogliamo realizzare”.