La Porta: “Il nostro stadio è il valore aggiunto per il Cerignola”

LEGGI ANCHE

Antonio La Porta, vice allenatore del Cerignola, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto con la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Antonio La Porta sul match tra Cerignola e Juve Stabia sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Mi aspettavo una gara difficile perché nei playoff sono gare delicate soprattutto nell’approccio.
Era un’incognita perchè per molti ragazzi era la prima volta.
Il nostro stadio è sicuramente un valore aggiunto. Abbiamo conquistato la salvezza e ora anche il superamento del turno.

Col Monopoli sarà un altra sfida delicata. Per noi è una crescita step by step e complimenti ai miei ragazzi che si sono superati anche stasera.

Achik per noi è un giocatore importantissimo. Con Malcore, D’Ausilio, D’Andrea, Achik fa parte dei nostri attaccanti ed è uno dei nostri pezzi pregiati più importanti. A Castellammare Achik non ha giocato per il ramadan e poi ha avuto qualche linea di febbre che non gli ha permesso di allenarsi bene.

La cornice di pubblico è stata spettacolare e ai nostri tifosi dedico il superamento del turno, è stata una bella giornata di sport.

L’allenatore è Michele Pazienza, noi facciamo parte del suo staff e la firma è la sua non la nostra”.


Juve Stabia TV


Campagna abbonamenti S.S.C Napoli 2024/25: Info e prezzi

Novità, sconti, prelazione tutto questo è inserito nella campagna abbonamenti "Ripartiamo con te"
Pubblicita

Ti potrebbe interessare