24.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Agosto 14, 2022

Juve Stabia, le Vespe si preparano al ritiro di Pescocostanzo: il punto sulle ultime trattative di mercato

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, giorni di raduno e di preparazione al ritiro pre-campionato che partirà lunedì prossimo 25 luglio e si svolgerà a Pescocostanzo fino al 6 agosto. Giorni caratterizzati anche dalle trattative di mercato e da ufficialità che potrebbero arrivare nelle prossime ore.

TUTTI GLI SCENARI DELLE POSSIBILI TRATTATIVE DI MERCATO CHE STANNO RIGUARDANDO LA JUVE STABIA.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, dopo le ufficializzazioni in entrata di Manuel Ricci, centrocampista ex Potenza, di Sergio Maselli, centrocampista ex Lecce che può ricoprire tutti i ruoli della mediana, e di Giuseppe D’Agostino, attaccante classe 2003 in prestito dal Napoli, potrebbero arrivare presto altri calciatori a rinforzare la rosa di mister Leonardo Colucci.

Si tratta del difensore centrale classe 2002, Alessandro Vimercati, ex Novara, e di Federico Barlafante, esterno offensivo di sinistra nato nel 2000 che si è messo in evidenza prima nel Giulianova e poi lo scorso anno nel Pineto con cui ha realizzato 11 reti nel Girone F di Serie D.

federico barlafante juve stabia
Fonte Foto: foggiacalciomania.com

Come anticipato dalla nostra redazione dovrebbe essere vicino al passaggio alla Juve Stabia e agli ultimi dettagli anche il difensore Emmanuele Matino, classe 1998, con una carriera fatta quasi esclusivamente di campionati di Serie C. Difensore centrale di piede destro ma impiegabile anche da terzino destro, ha iniziato la sua carriera nella Puteolana in Serie D nella stagione 2014-2015 per poi passare al Latina dove rimane due stagioni tra il 2015 e il 2017.

Passa poi alla Nocerina in Serie D dove in una stagione e mezza collezione 34 presenze e due reti. Nella stagione 2018-2019 passa in Serie C al Potenza dove colleziona 14 presenze. Nei due anni successivi lo ritroviamo alla Cavese dove totalizza 53 presenze e 4 reti per poi fare ritorno nell’ultima stagione di nuovo al Potenza dove fa registrare 24 presenze e un gol molto considerato soprattutto nella seconda parte di stagione con l’avvento di Arleo sulla panchina.

Il mercato della Juve Stabia però non si limita alle voci in entrata ma si estende anche alle possibili trattative in uscita dal sodalizio gialloblè. Insistenti al riguardo le voci che riguarda il centrocampista della Juve Stabia, Nicolas Schiavi, che sarebbe richiesto in modo particolare da Pro Vercelli, Novara e Foggia. Considerando che è sempre in ballo lo scambio con la Fidelis Andria che potrebbe portare l’attaccante Di Piazza alla Juve Stabia, e Guido Davì in Puglia, e che voci di possibile cessione potrebbero riguardare anche Altobelli, potrebbe esserci alla fine un centrocampo quasi nuovo di zecca per le Vespe formato 2022-2023.

Chi invece sicuramente lascia la Juve Stabia è il giovane Alessandro Oliva, prodotto del settore giovanile delle Vespe, che vanta anche alcune presenze in prima squadra nella stagione 2020-2021. Oliva è stato infatti ceduto alla Nuova Florida in Serie D. Di seguito il comunicato della Nuova Florida: “La società è lieta di comunicare l’ingresso in rosa di Alessandro Oliva, centrocampista classe 2002 in arrivo dalla Juve Stabia, nell’ultima stagione in forza al Foligno dove ha totalizzato 35 partite da titolare siglando due reti. Giocatore di livello superiore alla categoria giovane ma esperto, il Nuova Florida ha superato in extremis la concorrenza di molte società”.

Infine da registrare due ufficialità arrivate oggi che riguardano due ex calciatori della Juve Stabia dello scorso campionato 2021-2022. Passano infatti al Crotone sia Andrea Dini, portiere ex Trapani e Fidelis Andria, arrivato a gennaio tra le Vespe e Giuseppe Panico, attaccante ex Cittadella tra le altre, che all’opposto ha disputato i primi 6 mesi di campionato fino a gennaio 2022 prima di essere ceduto alla Pro Vercelli senza lasciare un buon ricordo tra i tifosi delle Vespe.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy