Juve Stabia - Cissè
Juve Stabia - Cissè

Juve Stabia, il deludente Cissè diventa un nuovo attaccante del Cittadella

Juve Stabia, il deludente Cissè diventa un nuovo attaccante del Cittadella. Contratto biennale per l’attaccante ex Juve Stabia 

Juve Stabia, il deludente Cissè diventa un nuovo attaccante del Cittadella

 

Una stagione assolutamente da dimenticare quella di Karamoko Cissè, attaccante di proprietà dell’Hellas Verona, che nell’ultimo campionato di Serie B ha vestito la maglia della Juve Stabia in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. A causa della mancata salvezza delle Vespe ovviamente l’obbligo di riscatto non si è concretizzato ma c’è da credere che in qualsiasi caso l’attaccante guineano sarebbe stato comunque in lista di sbarco.

Troppi guai fisici e soprattutto la pubalgia a più riprese ne hanno condizionato tantissimo il rendimento. Il gol alla prima di campionato contro l’Empoli e anche quello del vantaggio con la Salernitana lasciavano presagire chissà quale torneo per l’attaccante ex Benevento che ha deluso totalmente le aspettative. Non ha dato il contributo alla causa che ci si aspettava e a Cosenza nella gara decisiva con uno sciagurato tocco ha fatto involontariamente anche l’assist decisivo per il gol con cui i lupi hanno definitivamente mandato  all’inferno le Vespe.

Stagione da dimenticare in toto per Karamoko Cissè ma è di oggi una buona notizia per il prosieguo della sua carriera. Infatti l’attaccante guineano proprio oggi ha firmato un contratto con il Cittadella che lo legherà alla società veneta per i prossimi due anni.

Continua quindi anche con Cissè questo bizzarro destino per molti giocatori ex della Juve Stabia che, nonostante la retrocessione in Serie C, stanno trovando tutti collocazione in cadetteria. A conferma probabilmente che quella rosa dello scorso torneo delle Vespe non era poi da buttar via e che molto è stato compromesso soprattutto nella fase post-lockdown con una salvezza buttata alle ortiche che fino a marzo era assolutamente a portata di mano.

 

a cura di Natale Giusti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

 

Ascolta la WebRadio