Fiorentina Inter pagelle
Credits: profilo ufficiale Facebook Inter

Fiorentina 1-3 Inter, le pagelle: Dzeko segna ancora, Gonzalez gol e rosso

LE PAGELLE – L’Inter batte la Fiorentina per 3-1. Al vantaggio gigliato firmato Sottil, i nerazzurri rispondono con Darmian, Dzeko e Perisic.

Fiorentina 1-3 Inter, le pagelle

L’Inter vince contro la Fiorentina e sale in vetta alla classifica (aspettando il Napoli). La partita comincia male per i nerazzurri, con il vantaggio viola e il grande avvio dei padroni di casa. L’Inter rimonta nel secondo tempo con i gol di Darmian e Dzeko, prima di chiudere definitivamente il match con Perisic. La squadra di Inzaghi sale a 13 punti in classifica.

Fiorentina

Dragowski 6; Benassi 6 (dal 65′ Odriozola 5,5); Milenkovic 5,5; Nastasic 6; Biraghi 5,5; Bonaventura (dal 83′ Kokorin SV); Torreira 6,5; (dal 65′ Amrabat 6) Duncan 6 (dal 83′ Callejon SV); Sottil 7 (dal 73′ Saponara SV) Vlahovic 6,5; N. Gonzalez 5; All. Italiano 6,5

Inter

Handanovic 7: la vittoria di Firenze passa per le mani del portiere nerazzurro. Tre parate decisive nel primo tempo, non può nulla sul gol.

Difesa

Skriniar 6: Nico Gonzalez lo porta a spasso con estrema facilità. Rimedia nel secondo tempo con una buona prestazione.

De Vrij 6,5: Vlahovic gli sfugge spesso nel primo tempo, ma nel secondo il centrale olandese trova le misure.

Bastoni 5,5: non riesce a tenere Sottil, in occasione del primo gol è troppo concentrato su Vlahovic.

Centrocampo

Darmian 6,5: primo tempo di grande difficoltà per l’esterno italiano. Cresce nel secondo tempo con il gol momentaneo pareggio nerazzurro. (dal 65′ Dumfries 6: dà la giusta quantità alle ultime spinte nerazzurre)

Barella 6,5: nel primo tempo va in difficoltà, come tutti i suoi compagni. Si riprende alla ripresa, propiziando la rete del momentaneo 1-1. (dal 70′ Vecino 6,5: da i suoi piedi si crea il gol che chiude il match. Buon impatto alla gara)

Brozovic 6,5: a inizio gara Torreira lo marca stretto, ma sulla lunga gli prende le distanze.

Calhanoglu 6: si limita al compitino per tutta la gara, poi al primo calcio d’angolo buono fa l’assist per Dzeko. (dall’82’ Gagliardini 6,5: entra in gara e fornisce un assist)

Perisic 6,5: impatta male nella gara, ma si riprende nella ripresa con il gol che chiude la partita.

Attacco

Lautaro 6: è tenuto stretto dai difensori gigliati, ha le sue occasioni ma non le sfrutta. (dall’82’ Dimarco SV)

Dzeko 7: coperto magnificamente dal duo Milenkovic-Nastasico nel primo tempo, ma nel secondo incorna in rete per il 2-1 dell’Inter. Adesso sono 4 gol in 5 partite. (dal 70′ Sanchez 6: sciupa un occasione non da lui)

Allenatore

Inzaghi 7: nel primo tempo la sua Inter è quasi irriconoscibile. Nel secondo, invece, si riprende la partita. E ora sono 13 punti in 5 partite. Ma a San Siro arriva l’Atalanta.