24.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Imparato: “La Juve Stabia può arrivare ai playoff ed essere la mina vagante”

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Gaetano Imparato, giornalista de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese”.

Le dichiarazioni di Imparato sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Domenica pomeriggio al Menti ero da tifoso pagante e me la sono goduta con alcuni amici anche perché il derby non si può perdere. La Curva di Castellammare – prosegue Imparato – già da anni ha fatto cose egregie e non si registrano problemi da tempo. Ieri la coreografia è stata bellissima e anche il motivetto era bellissimo. Faccio i complimenti alla Curva. Ultimamente stiamo riabilitando alla grande Castellammare nel calcio, cosa che non è avvenuta nella politica per esempio.

Aspettarsi un 3-0 già nel primo tempo era impensabile ed è meritatissimo. Una cosa in cui può migliorare la Juve Stabia è nel possesso palla. Con la Turriscontinua Imparato – non ha rubato assolutamente nulla. Poteva vincere anche 4-0. La Turris non ha trovato mai varchi giusti anche perché gli attaccanti non erano in giornata di vena. Probabilmente non fosse stato esonerato Novellino, questa Juve Stabia poteva stare ancora meglio in classifica.

Conoscendo come la Sampdoria ha attenzione ai suoi giocatori, Stoppa – prosegue Imparato – tornerà alla base e avrà un gronde futuro. Tornando alla base farà anche potenziamento fisico ed è sicuramente pronto per la Serie B l’anno prossimo. E’ anche molto furbo e sa quando usare i piedi da funambolo e quando invece fare cose semplici. Ha margini di miglioramento enormi, dovrà solo potenziarsi fisicamente.

Mi ha sorpreso anche Eusepi molto reattivo e pronto. E’ in una condizione eccezionale. C’è un gruppo in questa squadra molto valido. Anche i due centrali difensivi. La Juve Stabia può giocarsi i playoff e potrà essere la mina vagante. I margini di miglioramento ci sono.

Novellino sa toccare le corde dei giocatori, è uno che se sta in C è perchè ha beccato squadre con problemi come il Catania e altre. Oggi come oggi le partite vengono passate al setaccio. E la gente vede chi sbaglia e chi no. Bentivegna ha fatto una partita straordinaria come Schiavi.
Possibilità di fare risultato a Bari ci sono e me lo auguro. Se fai risultato – conclude Imparato – lì puoi andare a vincere anche a Viterbo contro il Monterosi. Il livello di questa serie C è basso soprattutto per la scarsezza di novità, moduli nuovi, non c’è nessuno che si inventa qualcosa di nuovo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy