Givova Ladies, ingaggiata l’ala Mari Panteva

La Givova Ladies ingaggia l’ala Mari Panteva La società Givova Ladies è lieta di comunicare l’avvenuto accordo, con la formula del prestito annuale, per la stagione agonistica 2018/2019, con l’atleta di nazionalità bulgara, Mari Panteva. L’ala di 185 cm, nata il 25 agosto 2000 a Sofia, nella capitale della Bulgaria, iniziò la sua giovane ma […]

La Givova Ladies ingaggia l’ala Mari Panteva

La società Givova Ladies è lieta di comunicare l’avvenuto accordo, con la formula del prestito annuale, per la stagione agonistica 2018/2019, con l’atleta di nazionalità bulgara, Mari Panteva. L’ala di 185 cm, nata il 25 agosto 2000 a Sofia, nella capitale della Bulgaria, iniziò la sua giovane ma già importante carriera cestistica nel BK Septemvri 97 di Sofia facendosi le ossa nel settore giovanile partendo dall’Under 14 e continuando la trafila fino all’Under 19.

Nella stagione 2016/2017 arriva in Italia con l’esperienza in Sardegna nel settore giovanile della Mercede Alghero, mentre nel campionato 2017/2018 disputa i campionati under 18 e under 20 nelle fila della Treofan Battipaglia e disputa il campionato di serie B senior con il Basket Ruggi Salerno, totalizzando 12 presenze e mettendo a referto 32 punti (2,66 punti di media).

Convocata con la nazionale di categoria, è impegnata in queste settimane con la rappresentativa giovanile bulgara Under 18 nel romitaggio di preparazione alle qualificazioni agli europei di categoria divisione B che inizierà il 3 agosto.

Queste le dichiarazioni del coach Nicola Ottaviano con cui presenta Mari Panteva: “Siamo contentissimi del suo arrivo in nero-arancio. La conoscevo come giocatrice e già ne apprezzavo le qualità, è un’ala di 185 cm che dal rimbalzo difensivo può partire direttamente in palleggio per condurre il contropiede.  Dopo averle parlato ho potuto conoscere anche la sua forza e il suo modo d’essere fuori dal campo vedendo in lei un carattere apprezzabile, è una ragazza con la testa sulle spalle, vuole impegnarsi al massimo sia a scuola sia sul campo da basket. Non vedo l’ora di poterla allenare”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV