9.2 C
Castellammare di Stabia
venerdì, Aprile 9, 2021

La FORMULA UNO – Tra il COVID19 e Melbourne (Carlo Ametrano)

Da leggere

Il campionato di Formula Uno riprenderà forse tra due giorni anche perchè le notizie da Melbourne parlano di possibili contagi anche in Australia. Già oggi è stato deciso che in Bahrain si correrà senza pubblico.

Intanto nel mondo della Formula Uno impazzano le polemiche sull’accordo Fia – Ferrari per la questione regolarità del motore per il 2019.

Come di nostra abitudine, oggi abbiamo contattato lo scrittore Carlo Ametrano, autore del libro Ayrton… per sempre nel cuore, che cura per noi la rubrica dedicata alla Formula Uno per chiedergli un parere su questa epidemia e sulle polemiche sulla Ferrari presentando anche la gara con l’Australia.

Carlo qual’è il tuo pensiero in merito a questa epidemia?

Penso che sia una situazione molto seria, l’appello che faccio anch’io è di restare a casa, perchè allo stato attuale è l’unica soluzione per uscire da questa epidemia. E’ stata presa sottogamba prima e ora si prova a correre ai ripari quando ci si è reso conto che la situazione stava sfuggendo dalle mani. Ci sono tante ipotesi sull’origine di questa epidemia, complotto o esperimento sfuggito di mano, questo non ci è dato saperlo. Resta il fatto che c’è sempre la mano umana che pensa a curare gli interessi economici invece di curare la propria salute. E’ inaccettabile ad esempio la mancata sospensione di tutti i campionati di calcio, ormai siamo prossimi alla pandemia e nessuna Nazione può dichiararsi libera da questa epidemia.

Il pensiero su questo inizio della Formula Uno

Tornando alla Formula Uno domenica forse si correrà però tiene banco la querelle Fia – Ferrari da una parte e le altre 7 scuderie dall’altra. Nello specifico dico che le 7 scuderie hanno ragione e la Ferrari andava squalificata, siamo stati sempre onesti e va detta questa cosa. C’è da dire che la Mercedes però dovrebbe stare in silenzio, dopo i cerchioni forati del 2018 e il DAS di quest’anno già dichiarato inammissibile per il prossimo anno. Purtroppo i regolamenti ammettono interpretazioni che possono autorizzare alcune “furbate” da parte dei team.

Venendo al dato sportivo la Mercedes sarà avanti già da Melbourne e la Ferrari è molto attardata come confermato dai cronometri e dalle dichiarazioni di Binotto. La Red Bull proverà subito ad approfittarne.

I ringraziamenti e i prossima appuntamenti di Carlo Ametrano

Voglio ringraziare Sorrento che mi ha adottato come cittadino, e mi sta dando tanto, un ringraziamento particolare lo volevo fare a Carlo Alfano giornalista molto conosciuto in penisola che mi ha fatto una bellissima intervista e mi ha fatto tanto pubblicità in un suo articolo.

Prima di chiudere questo mio intervento volevo ricordare che il 30 aprile, salvo impedimenti dovuti alle limitazioni dovuti all’epidemia del COVID19, all’Agriturismo Cantine Zuffa ci sarà anche un pilota che ha gareggiato con Ayrton Senna di cui non dirò il nome. In tanti hanno aderito a questo appuntamento e questo mi fa molto piacere, Augusto Zuffa mi ha confermato la sua disponibilità ora dobbiamo solo aspettare l’evoluzione della situazioni.

Domenica in tanto vi dò l’appuntamento con le pagelle di questo primo appuntamento mondiale.

Se vuoi riascoltare l’intervista a Carlo Ametrano avvia la riproduzione sul player sottostante:

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -