11.7 C
Castellammare di Stabia
domenica, Aprile 11, 2021

Ercolano (ex capo tifoso Juve Stabia): “Diamo fiducia alla società”

Da leggere

Tonino Ercolano, ex capo tifoso della Juve Stabia, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Juve Stabia Live”

Ercolano (ex capo tifoso Juve Stabia): “Diamo fiducia alla società”

 

Tonino Ercolano, ex capo tifoso della Juve Stabia, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Juve Stabia Live” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21 in diretta sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live”.

Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it

“Anziché analizzare le partite singole, preferisco analizzare tutto il momento in generale e lo ritengo molto positivo. Veniamo da un inizio di campionato imbarazzante, senza ritiro, poi abbiamo avuto una evoluzione positiva, ottenendo risultati e arrivando a strameritare di vincere determinate partite purtroppo senza vincerle. Poi ci sono state tre partite in cui la squadra non è proprio scesa il campo. Fortunatamente abbiamo superato anche questa situazione negativa e adesso possiamo solamente fare bene.

La squadra deve compattarsi, dobbiamo ancora migliorare qualcosa e magari dal mercato degli svincolati possiamo ottenerla. I ragazzi contro una corazzata come il Catania si sono impegnati al massimo, sono contento della prestazione e fiducioso per il futuro.

Dopo l’esperienza dello scorso anno, una volta si può sbagliare, ovviamente non si può perseverare. Tanti punti sono stati persi anche per sfortuna e prima o poi la ruota girerà. Ho avuto modo di ascoltare il presidente Langella ed è da apprezzare e da applaudire per quello che ha detto.

A causa di questa pandemia viviamo un momento storico tremendo. Con gli stadi vuoti dobbiamo stare vicino alla società in qualsiasi modo. Il fatto di non poter partecipare alla vita della Juve Stabia penalizza in un modo incredibile.

Un popolo come il nostro, nel momento opportuno è stato sempre determinante e penso che lo sarebbe stato anche nel finale dell’anno scorso.

Le beghe societarie ci interessano relativamente, la verità delle cose non si sa mai veramente, noi dobbiamo guardare la realtà delle cose. Manniello è stato il più grande presidente della Juve Stabia e per il momento sembra insuperabile, speriamo che in futuro accada qualcosa ancora meglio.

Vedo che questa nuova società ha delle buone intenzioni, paga regolarmente gli stipendi e gli errori che sono stati commessi sono stati fatti in buona fede.

Negli anni ne abbiamo vissute tante e vedere la Juve Stabia giocare e avere un progetto concreto in questo difficile momento storico è un miracolo, dobbiamo essere felici e apprezzare quello che abbiamo”

 

a cura di Giuseppe Rapesta 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -