Emergenza coronavirus: a Napoli servizi di controllo della mobilità

Controlli a Chiaia: tentativo di furto e truffa ad anziana

Emergenza coronavirus: servizi di controllo della mobilità in ambito urbano ed extraurbano

Emergenza coronavirus: a Napoli servizi di controllo della mobilità

L’emergenza da covid – 19 ha visto necessario intensificare i controlli sul territorio campano, così da sanzionare tutti coloro che non rispettano le norme anti contagio e sono in strada senza motivo e autocertificazione valida. Nello specifico, ieri mattina la Questura di Napoli, al fine garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, ha coordinato un duplice servizio di controllo del territorio per evitare spostamenti non necessari in ambito cittadino ed extraurbano.

In particolare, la Sezione Polizia Stradale di Napoli ha effettuato dei dispositivi di controllo sistematico sull’A/56 Tangenziale di Napoli e sulla Autostrada A/1, presso le barriere autostradali, nelle aree di servizio e nei punti nevralgici delle immissioni alle arterie stradali che conducono al centro cittadino.

Nel contempo, sono stati effettuati posti di controllo a cura degli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati nelle zone di maggior transito di veicoli in prossimità degli svincoli di ingresso e di uscita dalla città.

L’emergenza da covid – 19 ha visto necessario intensificare i controlli sul territorio campano, così da sanzionare tutti coloro che non rispettano le norme anti contagio e sono in strada senza motivo e autocertificazione valida. Nello specifico, ieri mattina la Questura di Napoli, al fine garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, ha coordinato un duplice servizio di controllo del territorio per evitare spostamenti non necessari in ambito cittadino ed extraurbano. L’emergenza da covid – 19 ha visto necessario intensificare i controlli sul territorio campano, così da sanzionare tutti coloro che non rispettano le norme anti contagio e sono in strada senza motivo e autocertificazione valida. Nello specifico, ieri mattina la Questura di Napoli, al fine garantire il rispetto delle misure

 

napoli controlli 3 napoli controlli 1 napoli controlli 2