23.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Giugno 25, 2022

Colombo: “Dobbiamo dare risposte sotto il profilo dell’atteggiamento fuori casa”

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Alberto Colombo, allenatore del Monopoli, è intervenuto in conferenza stampa alla igilia del match di campionato con la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Alberto Colombo sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Il gruppo deve dare risposte sotto il profilo dell’atteggiamento importanti. Poi il risultato è frutto degli episodi ma l’atteggiamento visto nelle ultime trasferte non è stato apprezzato da nessuno. Dobbiamo dare risposte – aggiunge Colombo – sotto il profilo dell’approccio. Dobbiamo ritrovare il nostro spirito battagliero e combattivo. 

L’assenza di Guiebre? Sposteremo Mercadante su quella zona o Viteritti. Decideremo in giornata domani ma è chiaro che perdiamo spinta su quella fascia anche se forse è un toccasana per Guiebre poter riposare e tirare il fiato dopo tante gare. 

In alcune gare è mancata la fase offensiva, in altre è mancata la concretizzazione della fase offensiva. La verità forse sta dietro altre situazioni. Fuori casa – prosegue Colombo – c’è un’involuzione a livello di mentalità e atteggiamento della squadra. Bisogna ritrovare grande determinazione  e unità d’intenti così ne gioveremo anche sotto l’aspetto realizzativo. 

Non è che ci siamo accontentati nelle ultime gare. Credo che abbiamo dimostrato per esempio anche perdendo col Foggia abbiamo fatto una grande partita. Fuori casa – prosegue Colombo -non riusciamo ad esprimerci come facciamo in casa. Dobbiamo ritrovar dentro di noi la medicina per uscire da questo periodo negativo di grande difficoltà. 

Quando si arriva da un momento negativo non ho mai visto squadre fare grandi gare con un grande risultato. Magari anche una partita sporca portandoci gli episodi dalla nostra parte. Alterniamo nel giro di tre giorni prestazioni ad alta intensità con prestazioni deficitario sotto l’aspetto tattico e tecnico. La medicina migliore – continua Colombo – è il risultato e dobbiamo andare a cercarcelo. 

Cambio di modulo tattico? Tutto è possibile. Faccio fatica a determinare un risultato legato al sistema. Se pensiamo che una delle migliori difese come la nostra ha subito gol anche simili in sequenza. Penso alle gare con Picerno e Campobasso ma anche contro il Messina. Ma se ritroviamo il nostro solito atteggiamento, l’aspetto tattico – conclude Colombo – diventa secondario”. 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy