Chiavacci(Il Tirreno): “Pisa in linea con gli obiettivi stagionali”

Nel corso della puntata de “Il Pungiglione Stabiese” abbiamo presentato Pisa- Juve Stabia con il collega Andrea Chiavacci de “Il Tirreno”. Ecco le sue parole:

“Il Pisa è reduce dal prezioso pareggio in casa del Benevento. I toscani hanno dimostrato, oltre al solito cuore e alla solita grinta, anche una grande qualità in mezzo al campo. Il punto è meritatissimo e fa ripartire il campionato del Pisa, che si era un po’ impantanato ultimamente. Almeno nei risultati. I neroazzurri avevano un’emergenza in difesa e, nonostante questo, sono riusciti a restare sul pezzo e a portare a casa un risultato positivo dalla casa della capolista. Il Pisa è in linea con gli obiettivi stagionali, non è mai stato nella zona rossa della classifica ed è chiaramente calato dopo un exploit iniziale. Ma il campionato è più che positivo e si può salvare senza problemi. Ha un po’ sofferto in casa con squadre di livello più basso e ora deve invertire il trend nella sfida con la Juve Stabia. A Benevento ho visto un Pisa spettacolare come quello visto ad inizio campionato, quindi mi aspetto una prestazione importante anche sabato. La rosa è stata anche rinforzata con giocatori forti come Soddimo e Vido che possono far fare il salto di qualità ad una squadra già buona.

Sulla formazione anti Juve Stabia credo che sarà confermato il 4-3-1-2 con Gori in porta, Birindelli, De Vitis, Benedetti e l’ex Lisi in difesa. Gucher, Marín e Pinato a centrocampo con Soddimo sulla trequarti dietro ai due attaccanti. In attacco c’è ampissima scelta con tanti giocatori forti come Masucci, Marconi, Vido, Moscardelli e Fabbro. Vediamo chi sceglierà mister D’Angelo. La rosa è stata ampliata in attacco proprio per volere del mister. Mi aspetto un Pisa molto offensivo contro la Juve Stabia, è uno scontro salvezza e in casa i toscani vogliono vincere.”