22.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Castellammare di Stabia: aperto l’hub in via Tavernola

Da leggere

Castellammare di Stabia (Na)- E’ aperto da oggi il polo per i vaccini nella palestra della scuola “Karol Wojtyla”.

Castellammare di Stabia: aperto l’hub in via Traversa Tavernola

 

Castellammare di stabia (Na)- Questa mattina, presso il polo vaccinale adibito nella palestra della scuola “Karol Wojtyla”, il signor Antonio Basciano di 87 anni, è stato il primo a ricevere il vaccino Pfizer.

Nella sua pagina ufficiale, il Sindaco Cimmino gli ha dedicato un messaggio, augurandogli il meglio e celebrandolo come esempio di chi crede nella scienza e nel progresso e auspica di tornare ad una routine quotidiana serena.

In città nel frattempo continuano i controlli per assicurare l’ordine pubblico e il rispetto delle normative anti-assembramento.
Negli ultimi 7 giorni numerose sono state le contravvenzioni elevate e le multe per violazione delle disposizioni anti-Covid.
Sono stati 5 gli esercizi commerciali sanzionati e a cui è stata imposta la chiusura, e 120 le famiglie sottoposte ai controlli domiciliari.

GLI ULTIMI DATI DALLA REGIONE CAMPANIA e Asl Na 3 Sud

La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud comunicano che sono 23 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) il 26 marzo 2021. Tra i nuovi contagiati ci sono un bimbo di 6 anni, due di 11, un 15enne, un 82enne ed un 84enne. 6 persone stanno accusando sintomi lievi della malattia, i restanti sono asintomatici.

Ricordiamo che l’Asl Na 3 Sud ha attivato un servizio informativo telefonico specifico al numero 081 9633169 per informazioni sulla campagna vaccinale.

 

Stéphanie Esposito Perna / Redazione Campania

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy